massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Due interessanti iniziative del Gruppo Astrofili Massesi

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Venerdì alle ore 21:30, per "Planetario on line" sulla pagina facebook dello stesso Gruppo Astrofli Massesi si parlerà in diretta di come si fotografa il cielo e, meteo permettendo, si farà vedere al telescopio (grazie ad una telecamerina inserita nello stesso) la Luna da vicino, e con lei i pianeti Giove e Saturno e qualche ammasso stellare.

 

 

Sabato dalle 21:00 alle 22:30 alcuni soci GAM saranno poi presenti, su invito dell'associazione ARCI Grande Età o.d.v. ,che gestisce il parco, sulla sommità del Monte di Pasta, a Massa, per far vedere gli stessi oggetti nel cielo, insegnando a riconoscere anche alcune costellazioni principali. Le osservazioni lunari rientrano nella InMON (International Moon Observe Night, Serata Internazionale di Osservazione della Luna) una iniziativa promossa da quasi due decenni dalla NASA in collaborazione con le realtà professionali e amatoriali di tutto il mondo (per l'Italia INAF e UAI) per avvicinare alla Luna gli appassionati del cielo. Quella del Monte di Pasta è a ingresso libero, con obbligo di mascherina , grazie alla collaborazione dell'associazione che gestisce il parco stesso raggiungibile al telefono 327 8453188, ed è una delle 13 postazioni in Toscana. Ricordiamo che la sommità della collinetta denominata Monte di Pasta è in realtà a 90 metri di altezza (45 più del piano circostante) ed è raggiungibile attraverso un ampio sentiero pedonale illuminato, ma è pur sempre una piccola salita di qualche centinaio di metri. Si consiglia un abbigliamento adeguato alla permanenza all'esterno.

 

 

Nell'immagine: un particolare della superficie lunare in una foto del socio GAM Paolo Lazzarotti. Si riconoscono (da destra) il punto di sbarco dell'Apollo 11 (freccia gialla verso l'alto), 3 piccoli crateri due dei quali (il primo e il terzo da sinistra) dedicati a componenti l'equipaggio della missione stessa (in ordine: Aldrin e Collins; il cratere Armstrong è poco fuori campo a destra), una piccola porzione del Mare della Tranquillità (la zona pianeggiante che prende gran parte dell' immagine, sono evidenti corrugazioni e crepe nel materiale basaltico che ha dato origine al mare). Per riferimento i due crateri più grandi in basso si chiamano Ritter e Sabine ed hanno un diametro di circa 30 km ciascuno ed una profondità di poco meno di 1.5 km.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito