massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Sabato 18 maggio visite al porto di Marina di Carrara con il Gruppo Grendi

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

15 maggio 2019 – Una mattina per scoprire il mondo di navi e container: sabato 18 maggio dalle ore 9 alle ore 12 il Gruppo Grendi apre il proprio terminal nel porto di Marina di Carrara a tutti coloro che vogliono conoscere meglio la realtà portuale. Sarà così possibile vedere, ad esempio, come si solleva e si scarica un container o come funziona un mezzo di sollevamento. Inoltre una nave sarà a disposizione per visite guidate in compagnia degli studenti dell’Istituto Nautico Fiorillo di Marina di Carrara (che ha all’attivo progetti di alternanza scuola lavoro sulle navi della compagnia) che, in veste di ciceroni, accompagneranno i visitatori dalla stiva al ponte di comando dell’imbarcazione. Nell’attesa della visita guidata le guide illustreranno le caratteristiche del porto e del terminal rispondendo alle domande dei partecipanti per far conoscere sempre meglio il lavoro, la cultura e le opportunità di sviluppo offerti dai porti.

 

“Trasparenza e partecipazione: su queste basi il Gruppo Grendi ha aderito con entusiasmo al progetto Italian Port days 2019, promosso da Assoporti per comunicare con le comunità che vivono intorno ai porti, nell’ottica di una crescente integrazione sociale e di un rapporto sempre più stretto tra comunità portuali e urbane. La partecipazione a questa iniziativa è molto semplice: basta presentarsi sabato mattina all’ingresso del porto di Marina di Carrara e si potranno effettuare delle visite guidate di circa mezz’ora in gruppi di 10-15 persone. Crediamo molto nelle iniziative di dialogo con il territorio in cui operiamo: da tempo, infatti, apriamo il terminal di Marina di Carrara anche alle scolaresche della zona che vengono accompagnate a vedere da vicino il mondo ancora poco noto dei porti grazie al progetto PortoLab, in collaborazione con l’Autorità portuale” ha commentato Costanza Musso, amministratore delegato M.A. Grendi dal 1828 (Gruppo Grendi).

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito