massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Caso SERINPER, nota dei consiglieri regionali della Lega

"Mozione per una indagine conoscitiva del Consiglio regionale"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Non volendo minimamente sovrapporci alle delicate indagini della Magistratura sul caso Serinper - affermano i Consiglieri regionali della Lega - riteniamo, però, fondamentale, proprio prendendo spunto dalla vicenda che ruota attorno alla predetta cooperativa, chiedere l'avvio di una indagine conoscitiva del Consiglio regionale sul sistema di accreditamento, sulle convenzioni e sui controlli di cui la Regione è responsabile, nei confronti di quei soggetti chiamati a prendersi cura di bambini, anziani e soggetti fragili in generale". "E' chiaro - prosegue la nota - che la memoria va ai tragici fatti del Forteto e se anche le dimensioni della recente vicenda in oggetto, paiono non essere paragonabili a quanto successo nella comunità mugellana, è parimenti importante conoscere appieno tutti i meccanismi che regolano i rapporti fra le Istituzioni e chi è deputato a svolgere un compito di assoluto valore sociale." "Vogliamo - precisano i Consiglieri leghisti - analizzare la complessa tematica da vicino per adottare fin da subito i correttivi che servono, affinchè non accadano più situazioni del genere sul nostro territorio". "I bambini non si toccano - tuonano gli esponenti leghisti - dobbiamo pertanto puntare a riformare costruttivamente un sistema, rendendolo il più possibile trasparente e sempre meno condizionabile dalla politica o da interessi che confliggono chiaramente con la dignità dei soggetti più deboli che a queste strutture sono affidati."

Gruppo Leg

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito