massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
RUBRICA LEGALE

"Omicidio stradale": una nuova tipologia di reato a breve introdotta nei Codici

I Ministri Maroni e Palma ne hanno annunciato l'introduzione nel Codice penale ed in quello della strada
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il ministro dell’Interno Maroni, affiancato dal neo-ministro della Giustizia Palma, ha  anticipato nell’ ormai tradizionale conferenza stampa di Ferragosto quella che sarà una norma di prossima introduzione nel Codice penale e probabilmente anche in quello della strada, la cui discussione “ sarà portata al più presto in Consiglio dei ministri ". 

Di ”omicidio stradale” potrà essere imputato chi si renda colpevole dell’uccisione di una o più persone alla guida di un veicolo condotto in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di alcool o sostanze stupefacenti. Sarà un reato con conseguenze decisamente più pesanti di quelle ricollegabili all’attuale“omicidio colposo”, che si ravvisa in riferimento alla maggior parte dei decessi conseguenti ad un incidente stradale. Ad esempio, dovrebbe esservi una maggior facilità di arresto, pene detentive più severe , ed il ritiro della patente al primo incidente con conseguenze mortali, senza alcuna possibilità di poter nuovamente sostenere l’esame di guida per riottenerla. Da ricordare come l’attuale iniziativa governativa abbia preso le mosse proprio dalla Toscana. Infatti, appena due mesi fa il Comune di Firenze era stato tra  i promotori della raccolta di firme per la presentazione di una proposta di legge popolare in tal senso. Simbolicamente lo stesso Sindaco di Firenze, Matteo Renzi, fu il primo cittadino a sottoscrivere la proposta di legge, che in questi due mesi aveva già avuto parecchie migliaia di adesioni.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito