massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Italia-Israele Massa Carrara e La Spezia incontrano l’ANED, associazione nazionale ex deportati

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Nel pomeriggio del 24 febbraio, a La Spezia presso l’istituto tecnico “Giovanni Cappellini” è avvenuto il primo di una serie di incontri tra i responsabili dell’associazione di amicizia tra Italia e Israele, capitanata dal Presidente Adelindo Frulletti e dal responsabile della sezione spezzina Samuele Spinetta, e l’ANED, associazione nazionale ex deportati, retta dalla professoressa Doriana Ferrato. Ma che cosa sono queste realtà e perché è stato fatto questo incontro?

 

L’ANED, importante e autorevole custode della memoria nel territorio spezzino, si occupa di raccogliere e catalogare tutti i nomi delle persone arrestate a La Spezia e deportate nei campi di concentramento da cui moltissime non faranno più ritorno. Un’associazione composta da persone preparate che con una grande forza di volontà hanno deciso anni fa di avviare questa importante raccolta di nomi e testimonianze.

 

L’associazione di amicizia tra Italia e Israele invece è una delle tante realtà che in Italia si occupano di rafforzare il legame con lo Stato ebraico nato proprio anche da contributo di migliaia di Ebrei salpati proprio da La Spezia verso Eretz Israel. Ben nota è l’associazione apuana Italia-Israele che sino a non molto tempo fa operava nella parte nord della Toscana. Essendo convinti che La Spezia rappresenti per Israele una città importante, tanto che per fatti storici è ribattezzata “Porta di Sion”, l’associazione ha reputato indispensabile anche qui la nascita di un gruppo spezzino di amici Italia Israele, ed è pronta a insediarsi sul territorio con molti progetti culturali ma non solo. Lo scopo di questa organizzazione infatti è quello di rendere più forti i rapporti con Israele su tutti i fronti: sociale, culturale e ultimo ma non certo meno importante, economico.

 

Una unità d’intenti tra Aned e Associazione Amici Italia-Israele Della Spezia che si proporra in primis a scuole e associazioni culturali del levante ligure apuano perché il futuro si costruisce su basi solide come la memoria.

 

 

Samuele Spinetta Coordinatore La Spezia Val di Magra

Associazione Apuana Amici Italia Israele delegazione Della Spezia

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito