massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

A Massa nasce il circolo ANPI "Comandante Vico"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

A Massa nasce il circolo ANPI "Comandante Vico" in onore del capo partigiano Alfredo Gianardi (quel Vico raffigurato nella statua incappucciata con un sacco nero nell'atrio del Comune Massese). E lo fanno ragazzi e ragazze: "Siamo un gruppo di giovani studenti massesi - scrivono i due rappresentati del circolo, Marino Ricci e Pietro Gianardi - che hanno deciso con l'assenso del Direttivo provinciale di costituire un circolo Anpi sul territorio comunale, intitolato alla memoria del comandante partigiano Vico. La motivazione che ci ha spinto a prendere questa iniziativa, nasce dalla consapevolezza di dover riaffermare con forza tra i nostri coetanei, in una fase storica caotica e priva di punti di riferimenti, i valori fondativi della nostra democrazia: l'Antifascismo e la Costituzione". A pochi giorni dal 10 aprile, a pochi giorni dal 25 aprile, con in mezzo tutto quello che è successo in Italia ma anche nel nostro Comune, sono entusiasta di questa iniziativa e chiedo ufficialmente di poter essere tra gli iscritti. Proprio in questi giorni sentiamo chi blatera di cambiare il significato di una data tanto importante come quella sel 25 aprile : anniversario della Liberazione d'Italia dal nazi fascismo. Come se quella data storica non fosse già espressione di unione, inclusione, speranza e comunità. Buon lavoro ragazzi e ragazze, che abbiate la voglia, la volontà e la passione per portate avanti la memoria e con essa concetti di democrazia e uguaglianza è un balsamo in questo bui momenti.

 

 

Elena Mosti 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito