massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Il "David apuano" sulla copertina di un'importante rivista straniera

Il commento di Elena Mosti
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

https://www.guiadasemana.com.br/turismo/galeria/murais-do-kobra-ao-redor-do-mundo-que-valem-a-viagem#thumbs

 

Quando ho fatto l'assessora alla promozione del territorio, come ho avuto modo di dire molte volte, nei due anni è mezzo di lavoro ho cercato, tra l'altro, di far conoscere il nostro territorio sia in Provincia, in uno scambio continuo tra i 17 Comuni, in Italia, tramite i canali televisivi e le testate giornalistiche nazionali, che a livello internazionale, sempre attraverso tutti i canali, anche quelli digitali. Come ricordate successe che grazie all'associazione Sibilla Eritrea, e col l'aiuto dell'allora collega Rutili, partì una grande avventura che ci ha portato ad avere un murale, che rappresenta il David di Michelangelo fatto dal famosissimo Street artist Kobra nelle cave di gioia dove l'opera è stata dipinta nel confine esatto tra i due Comuni di Massa e Carrara. Un'idea precisa questa, perché Massa era capofila a livello turistico ed era per me importante oltrepassare ogni recinto possibile per uno scopo unico, quello di farci conoscere per il luogo meraviglioso che siamo. Grazie agli imprenditori del settore, albergatori, ristoratori e balneari siamo così riusciti nel progetto e questo ha portato il nome della nostra Provincia davvero in moltissimi lidi attraverso quel marketing turistico organizzato ben fatto. In primis, sotto la supervisione di un altro grande professionista come David Vecchiato abbiamo portato Massa Carrara, in Italia, Germania e Inghilterra, attraverso il programma MURO di SkyArt. Ricordo l'emozione di Kobra che è stato intervistato in mezzo alle opere di Guadagnucci nel museo della Rinchiostra (il programma è ancora visibile si Sky). Poi ad esempio, per la prima volta, a rappresentare la Toscana nella copertina di una importante guida come la Lonely Planet c'è adesso proprio un'immagine tutta nostra, la colorata testa del David appunto.  Adesso scopro che la "Guia da Semana" che è tra i migliori portali di intrattenimento, tempo libero e notizie culturali, con una audience mensile di 15 milioni di visualizzazioni di pagina (che comunica con oltre 5 milioni di utenti per consigliare cose vedere e dove), in un articolo specifico su Kobra, che di opere ne ha fatte davvero molte, viene citato il nostro murale tra le sue opere più significative da vedere assolutamente. Quindi tra città come New York e Mosca, spunta Carrara (in effetti non hanno scritto MassaCarrara). Spiega l'articolo, che Eduardo Kobra è uno dei più famosi artisti contemporanei in Brasile, conosciuto anche a livello internazionale. Con la sua street art piena di colori, colora le città di quasi venti paesi in tutto il mondo, spesso cercando temi importanti su cui riflettere :questione sociale, ambientale, diritti e storia. Continua poi spiegando che il David, "realizzato nel comune di Carrara, in Italia, è una delle opere più singolari di Kobra. Questo perché è stato dipinto direttamente sul marmo nella parte superiore di una cava, alta 12 metri e larga 20 metri. La scelta del luogo è dovuta alla convinzione che questo fosse uno dei luoghi preferiti di Michelangelo". Ricordo che Eduardo (Kobra), prima di venire alla stazione di Avenza, dove l'abbiamo recuperato come fosse un vecchio amico, si è recato a Firenze per conoscere il varo David, e per fargli omaggio (affascinante il video nella pagina dell'artista). Con lui si è parlato molto durante la settimana di permanenza e lavoro, anche della problematica ambientale e di quanto affascinante è complesso sia il mondo del marmo. Lui con i cavatori, è insieme al suo assistente, si capivano benissimo anche se parlavano lingue a dir poco lontane. Che dire, ne sono molto soddisfatta:i risultati arrivano. Se non lo avete ancora visto andateci e fate le vostre riflessioni, è possibile a piedi attraverso il sentiero CAI che passa da Casette o con le guide organizzate dalla Gualtiero Corsi adesso non più in collaborazione con il Comune di Massa (purtroppo) ma con quello di Carrara. Sul sito della Gualtiero Corsi il calendario completo delle visite in programma fino al 1 giugno 2019: https://www.gualtierocorsi.it/visite-guidate-david-di-kobra-colonnata/ Tutte le visite sono gratuite. Il numero massimo di partecipanti ammessi per singola visita è di 50 persone. Le prenotazioni sono gestite dal Ceck Point informativo APT Agenzia Per Il Turismo Di Massa Carrara situato a Carrara (MS) in località Stadio, aperto al pubblico tutti i giorni dalle 8:30 alle 12:30 E’ possibile prenotare telefonicamente al numero 0585/844136 (dalle 8:30 alle 12:30) oppure inviando una email a [email protected].

 

Elena Mosti

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito