massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Massa

Approvazione atto di Ricognizione agri marmiferi comunali: soddisfatta la Lega

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

<<Lo scorso giovedì 25 febbraio è stato approvato in consiglio comunale l'atto di Ricognizione degli agri marmiferi comunali. La Lega esprime soddisfazione per questo atto figlio dell'amministrazione Persiani, prodromico all'adozione e all'approvazione dei Piani Attuativi dei Bacini Estrattivi. Attraverso questo documento il Comune riconosce ufficialmente alcuni mappali castali come idonei alla successiva approvazione dei progetti di coltivazione, prevedendo attraverso questi ultimi dei percorsi ottimizzati e sostenibili sia per le imprese che operano nel settore che per la tutela ambientale. Procede quindi l'iter normativo che doterà la città di tutti gli strumenti atti a regolamentare un settore: l’amministrazione Persiani ha ereditato nel 2018 una situazione in cui non esisteva un impianto normativo chiaro ed efficace e ora sta ponendo rimedio a un grave ritardo rispetto all'attuazione degli obblighi previsti in materia dalla Legge 35 del 2015. Nell'atto vengono riconosciuti circa 600 mappali, la cui identificazione è stata effettuata attraverso i documenti ufficiali presenti nell'archivio comunale e risalenti alla ricostruzione del patrimonio dell'ente effettuata nell'anno 1971. Questo documento è stato aggiornato attribuendo ai mappali ivi censiti gli identificativi catastali aggiornati, utili alla identificazione univoca delle proprietà in oggetto. Attraverso questo atto il comune ha inoltre la certezza di autorizzare l'attività estrattiva esclusivamente in aree di proprietà pubblica e quindi sottoposte alla disciplina del Regolamento degli Agri Marmiferi, anch'esso recentemente approvato. Come Lega auspichiamo quindi la rapida adozione dei Pabe al fine di completare il quadro normativo del settore lapideo nell'ottica di una gestione performante della risorsa marmo nel nostro comune.>>

 

Lega Massa

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito