massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Tappini Calcio

Intervista ad Andrea Biagi (Internazionale)

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Andrea Biagi é il campione in carica. Da lui non si puó fare a meno di pretendere una conferma, ma stiamo parlando di Tappini Calcio dove vincere é difficile, vincere due volte ancora piú complicato. Nell'uscita di coppa contro Tagino é parso di notare un leggero appagamento, ma in campionato non puó e non deve succedere perché Biagi ha la possibilitá di diventare il primo pentacampione della storia distaccando in maniera, forse, definitiva tutti gli inseguitori confermando di essere il piú grande della storia di questo sport. Per farlo dovrá giocare ogni match con il coltello tra i denti perché il destino di un vincitore é quello di dover affrontare avversari determinati a batterlo. E' cosi ovunque, in qualunque competizione, per tutti é un onore vincere contro i migliori e per farlo occorre dare il 200%, le energie vengono fuori e per i neroazzurri sará un banco di prova importante. Lo abbiamo visto con Famá, campione nel 2014 ed eliminato al primo turno nel 2015, contro di lui tutti volevano vincere. Andrea deve continuare come ha fatto cercando di migliorare sopratutto nelle azioni offensive dove ancora mostra delle lacune. Conta poco avere la piú alta media gol tra le squadre attive perché molte delle sue reti sono arrivate su calcio piazzato dove é imbattibile, nei match in cui non riesce a trovare la rete su punizione fatica ancora ad imporsi e la vittoria in campionato, seppur meritata, é arrivata anche per merito di alcuni episodi favorevoli. Certo stiamo parlando di uno dei piú grandi e che non avrá alcun problema a centrare la qualificazione alla fase finale (difficile che arrivi oltre il quinto posto) ma il prossimo campionato deve cancellare ogni dubbio sulla sua reale rinascita. L'inizio gli dará la possibilitá per cercare di issarsi subito in vetta. Dopo il riposo alla prima giornata affronterá la Newteam poi Cervaneros e Ricortola. Nove punti saranno il migliore dei biglietti da visita per il campione in carica

 

L'Intervista:

 

-Il campionato italiano è alle porte. Qual è il tuo obiettivo?

-Il mio obbiettivo non può essere che quello di confermarmi. Questo torneo sembra molto più avvincente e molto più complicato rispetto agli ultimi. Quindi sarà sicuramente più bello.

 

-Chi vedi favorito per la vittoria al titolo?

-Il Napoli di Armando de Sury penso sia il favorito assoluto, sarà lui il giocatore da battere.

 

-In Tappini Calcio vincere è difficile, confermarsi ancora di più. Pensi che Luca riuscirà a mantenere il livello visto in Coppa Italia?

-Per Luca la vedo complicata se pensiamo al titolo. Difficilmente lo porterà a casa, penso comunque che potrà dimostrare di essere un giocatore in crescita costante

 

-Il livello si sta alzando. Quale giocatore ti sta stupendo più di tutti, tu escluso?

-Mi stanno stupendo sia Fabio ricci con il suo vincente cambio di strategia e Luca Pasquini con la sua acquisita sicurezza e precisione specialmente in fase difensiva . Poi ci sono personaggi come Tagino che non sai mai dove collocarli fino alla fine quindi potrebbero essere la sorpresa (nel mio caso lieta) che sconvolge il campionato. Di sicuro si prospetta un ottimo campionato, un torneo tutto da seguire.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito