massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Campionato Tappini Calcio

L’Internazionale vola in finale, secondo posto per la ßeta, Massese e Ricortola quasi fuori

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sono state giocate tre partite di campionato e quando manca una settimana sono stati emessi alcuni verdetti importanti. L’Internazionale, infatti si impone per 1-0 contro l’Atletico Massese di Fabio Ricci grazie ad un calcio di punizione che penalizza oltremodo il giocatore della Massese. Infatti Fabio ha giocato una buona gara con diverse possibilità sia per passare in vantaggio, sia di pareggiare ma sono state tutte malamente sprecate confermando il tiro come il vero punto debole di Ricci. Biagi ha giocato una partita in maniera troppo superficiale tirando fuori il “compitino”, un risultato che lo premia in quella che è, forse, la partita peggiore disputata in tutto il torneo, sopratutto da un punto di vista tattico dove non è stato impeccabile. Una vittoria che gli consente di conquistare la vetta matematica e, di conseguenza, la finale. Salterà il girone ad eliminazione per attendere il suo sfidante direttamente nel match più importante. L’ultima partita contro l’Aldebaran si disputerà solo per la gloria o per la qualificazione di Pasquini. Altra squadra matematicamente qualificata è la ßeta che si è imposta per 3-1 sul’Atletico Massese. La partita, nel primo tempo, è guardinga con le squadre che si studiano a vicenda difendendosi il primo brivido lo corre Tagino che effettua un coraggioso retropassaggio che per poco non causa un autorete, abile ed attento in porta si salva. E’ nel secondo tempo che le squadre si scatenano. Un calcio di punizione su un disimpegno di Ricci sblocca il risultato e Tagino si porta in vantaggio. Dopo pochi minuti il raddoppio sembra chiudere i giochi, ma Ricci non demorde e riesce ad accorciare. E’ solo un' illusione perché prima dello scadere la ßeta trova il terzo gol che chiude i giochi con una bella azione di contropiede ed un tiro angolato che non lascia scampo.

 

Suicidio, invece, nell’ultima sfida tra Atletico Ricortola e Cervaneros. Il primo tempo è un assalto di Alessio che incanala subito la sfida nella direzione scelta, per lui solo la vittoria poteva regalargli il passaggio del turno ma non aveva fatto i conti con la determinazione di Seppia. Il primo tempo si chiude con il vantaggio del Ricortola per due reti a zero ed una posizione in classifica che lo proietta in piena corsa per il girone finale. Succede di tutto nel secondo tempo con Cervaneros che sale in cattedra e riesce a ribaltare il risultato portandosi sul 3-2, ma proprio quando siamo alla fine Seppia trova il gol del 3-3 su calcio di punizione e, di fatto, elimina entrambi. Come l’anno scorso successe tra Massese ed Aldebaran, quest’anno è toccato a loro. Entrambi fuori. Per Antompaoli lo dice la matematica, per Ricortola esiste ancora una flebile speranza ma deve vincere contro Famà e sperare che l’Aldebaran non faccia altri punti.

 

Riepilogo Risultati:

Altetico Massese-Internazionale 0-1
Cervaneros-Atletico Ricortola 3-3
ßeta 1997-Atletico Massese 3-1

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito