massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

La Scuola Italiana Cani Salvataggio apre un campo addestramento a Marina di Massa

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

La Scuola Italiana Cani Salvataggio, la più grande organizzazione europea dedita alla formazione di cani da salvataggio nautico e dei loro conduttori per il soccorso in mare, apre un nuovo campo addestramento a Marina di Massa.

 

Grazie all’attenzione dell’amministrazione comunale da sempre sensibile ai temi della sicurezza e della salvaguardia delle vite umane in mare, ha reso possibile l’utilizzo, nei mesi fuori dalla stagione, di attrezzare la spiaggia libera del litorale massese compresa tra il Baracchino Rosso e lo stabilimento della Croce Rossa Italiana (Torre Fiat) a “palestra a cielo aperto” per le unità cinofile dal salvataggio nautico.

 

La SICS Firenze ODV - www.canisalvataggio.net, unica Sezione di riferimento per la regione Toscana, ha proposto al Comune di Massa di mettere a disposizione quel tratto di arenile per le unità cinofile (cani bagnino), in quanto confacente, per la peculiare conformazione, alla didattica sia a terra che in mare ed altresì consentire anche quando le condizioni meteo-marine in altri punti della costa non lo permettono di allenarsi in sicurezza grazie alla diga frangi flutti.

 

Quale organizzazione di volontariato la SICS è iscritta al Registro Regionale Protezione Civile Toscana ID 597/01, Decreto 2887 del 26/02/2020 e nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS)

 

Le unità cinofile della Sezione Toscana della Scuola Italiana Cani Salvataggio vengono impiegate nella sorveglianza delle spiagge durante la stagione balneare, in virtù della pluridecennale collaborazione con la Guardia Costiera formalizzato da un accordo quadro in essere tra la SICS ed il Comando Generale delle Capitanerie di Porto ed un Disciplinare Attuativo con la Direzione Marittima della Toscana.

 

Per di più SICS collabora fattivamente per le materie di interesse comune con il dipartimento dei Vigili del Fuoco presso il Ministero degli Interni in virtù di un accordo quadro siglato il 13.07.2001e rinnovato il 26 agosto u.s.

 

Le Unità Cinofile Operative della Scuola Italiana Cani Salvataggio, tutte munite di brevetto operativo SICS e di brevetto di Assistenti Bagnanti (FIN-SNS-FISA), vengono addestrate ad operare su qualsiasi mezzo di soccorso: Elicotteri, Motovedette, Gommoni ed anche Acquascooter, con i quali effettuano pattugliamenti o ne usufruiscono per giungere velocemente sul luogo di intervento.

 

Vogliamo quindi a nome di tutti i volontari della SICS esprimere la nostra gratitudine a tutta l'amministrazione comunale, al sindaco Francesco Persiani, all'assessore al Patrimonio Pierlio Baratta, agli assessori Andrea Cella, Paolo Balloni, al consigliere comunale Antonio Cofrancesco, per l’appoggio profuso alla nostra proposta e che di certo mette le basi per una collaborazione puntuale e fattiva sul territorio, dove le organizzazioni di volontariato appartenenti al Terzo settore rivestono un ruolo importantissimo.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito