massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Positivo il commento di Confindustria Livorno Massa Carrara per l'ordinanza della Regione sulle imbarcazioni

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

L'ordinanza n. 50 del 3 maggio emanata dal Presidente della Regione Toscana ha reso possibile il raggiungimento delle imbarcazioni da parte dei proprietari residenti nella Regione, per lo svolgimento delle attività di manutenzione e riparazione necessarie per la tutela delle condizioni di sicurezza e conservazione del bene.

 

"Ringrazio sentitamente il Presidente Rossi – dichiara Matteo Italo Ratti, presidente della Sezione Cantieristica e Nautica di Confindustria Livorno Massa Carrara e direttore del porto turistico Marina Cala de'Medici - per aver accolto la richiesta della nostra Associazione di chiarire la facoltà degli armatori di raggiungere le proprie imbarcazioni. Adesso i porti turistici possono consentire l'accesso ai proprietari delle barche, ponendo fine alle difficoltà nei rapporti con i propri soci, ai quali secondo le disposizioni precedenti non era consentito di verificare lo stato di sicurezza delle imbarcazioni. Siamo certi che la fase 2 sarà gestita al meglio da tutti gli operatori, nel rispetto della massima sicurezza per i lavoratori e per gli utenti del porto."

 

 

Confindustria LI MS

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito