massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Mercati Azionari: commento di pre-apertura del 18.09.2013

La verità su come la Germania, USA e Giappone hanno sostenuto la prosperità dei propri cittadini
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ancora una giornata di borsa, quella di ieri, tinta di verde. Il FTSE MIB ha chiuso le contrattazioni con un + 0.11%. Il NASDAQ,  viceversa, ha chiuso toccando e superando il suo massimo annuale.

Ricordiamo, che il listino domestico dal 31.12.2008 ad oggi ha lasciato sul parterre - 8.80% (quotava a 19.460). Tutti gli altri listini mondiali, e mi sto riferendo in special modo, ai più importanti quali: il DAX e il DOW ed infine il NIKKEI, hanno fatto esattamente il contrario. Vediamo il tutto in dettaglio:

DOW + 77,00% (quotava a 8.776)

NIKKEI + 60.10% (quotava a 9.043)

DAX + 72.90% (quotava a 4.973)

Quando si parla di ripresa economica non possiamo non valutarla anche alla luce dei dati di cui sopra. Ogni risparmiatore/contribuente di quei paesi ha potuto aumentare sensibilmente il consumo di beni e servizi a tutto vantaggio delle casse erariali del paese di appartenenza. Quei paesi hanno un sistema giudiziario veloce e quindi civile. Esattamente il contrario di quello che assistiamo in Italia (vedi OCSE dati al 31.12.2010). Se non c’è certezza del diritto non può esserci prosperità (vedi OCSE e CGIA di Mestre). Ieri i titoli bancari e Fiat,  nonostante la giornata fiacca, hanno ben performato e lo continueranno a fare anche nelle prossime sedute. Futures sugli indici europei e americani sono leggermente positivi.                

              

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito