massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Marina di Carrara

Venerdì al Planetario: origine e caratteristiche della Luna

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Venerdì prossimo, 25 settembre, ore 21,15, appuntamento al planetario comunale di Marina di Carrara con l'incontro su "La Luna: origine e caratteristiche". La serata aderisce anche alla Notte Internazionale di Osservazione della Luna (International observe the Moon Night) promossa da anni dalla NASA e per l'Italia dall'Unione Astrofili Italiani e che vede oltre 2000 punti di osservazione sparsi nel pianeta.

 

 

Nel corso della serata si parlerà della possibile origine della Luna, dei suoi rapporti (fisici, ma anche poetici e spirituali) con la Terra e i suoi abitanti, dei miti lunari, come dei suoi aspetti caratteristici (mari, crateri, montagne ecc.). Se il meteo ci darà una mano buona parte della lezione sarò svolta proprio osservando in diretta la Luna stessa, grazie ad una telecamerina astronomica inserita nel telescopio e le cui immagini verranno mostrate in diretta ai partecipanti. In caso di maltempo questa parte sarò sostituita da slide. Rimangono poi le consueti parti degli incontri al planetario: la visione sotto la cupola del cielo (con possibilità di osservare cieli di ogni epoca e località della Terra) e il riconoscimento delle costellazioni e (sempre meteo permettendo) osservando al telescopio, oltre alla Luna, i pianeti Giove, Saturno e Marte che brillano nel cielo di questo periodo.

 

 

Ricordiamo che il planetario ha sede in uno dei locali dell’area della scuola primaria del Paradiso, in via Bassagrande 47 a Marina di Carrara e che, come già successo in lezioni precedenti, qualora le prenotazioni superassero il limite di posti disponibili imposto dalle misure anti-Covid, potrà essere realizzata una replica della lezione stessa la domenica 27.

 

 

Ricordiamo infine che in questo periodo di misure Anti-Covid. l'accesso può avvenire solo su prenotazione obbligatoria, da effettuarsi via whatsapp, sms o telefono (333/1731533) o tramite lì'indirizzo mail del planetario stesso: [email protected]   Nel sito www.astrofilimassesi.it sono dettagliate tutte le misure preventive. Si rimanda ad esso per maggiori informazioni

 

 

Nell'immmgine: alcuni soci GAM accanto ad un frammento di luna (portato a Terra dalla missione Apollo 17), che fu gradito ospite del planetario in occasione di una iniziativa analoga tenutasi al planetario comunale di Marina di Carrara nel 2015

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito