massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Riforme: il presidente Lorenzetti nella delegazione dell’Upi ricevuta alla Camera dei deputati dal presidente Fico  

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Una delegazione del direttivo dell’Unione Province d’Italia, della quale faceva parte anche il presidente della Provincia di Massa-Carrara, Gianni Lorenzetti,  è stata ricevuta dal presidente della Camera di Deputati, Roberto Fico

 

“Al presidente della Camera – ha dichiarato Lorenzetti – il nostro presidente Upi, Michele de Pascale ha detto che il Parlamento deve considerare un tema centrale la questione della revisione dell’assetto delle province. Dopo la legge di riforma del 2014 infatti, che ha lasciato servizi essenziali cancellando però le risorse necessarie per erogarli, permane un’incertezza che si ripercuote pesantemente sui cittadini”.

 

Si è trattato di un incontro giudicato positivamente dai vertici dell’Upi che ha permesso di condividere con il presidente Fico le forti preoccupazioni delle province che sono chiamate ad amministrare funzioni essenziali, dalle scuole all’80% della viabilità nazionale

 

“Abbiamo puntualizzato – ha concluso Lorenzetti – che non si tratta di tornare al passato ma di assegnare alle Province, che sono istituzioni della Repubblica, tutte quelle funzioni che non possono essere svolte né dai Comuni né dalle Regioni, puntando su questo ente per portare a compimento quel processo di semplificazione amministrativa e burocratica che chiedono cittadini e imprese. Un processo che è essenziale anche per contribuire alla crescita economica. La ripresa degli investimenti infatti parte dalle piccole opere e le Province hanno pronti oltre 1.700 progetti per mettere in sicurezza le strade provinciali e per aprire i cantieri in 592 scuole secondarie superiori”.

 

 

Provincia di Massa-Carrara

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito