massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Calcio a 5

Passo falso del Città di Massa alla finale di andata dei play-off

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

La finale di andata dei play-off non finisce bene per il Città di Massa che al ritorno sabato 25 maggio alle ore 18:00 alla tesostruttura “Colline Massesi” dovrà dare il massimo per colmare il divario di tre reti che si è portata a casa dalla partita contro la Futsal Sangiovannese. Un campo ostico come aveva previsto il mister Riccardo Garzelli e degli avversari particolarmente agguerriti. “Quello della Sangiovannese non è un campo facile – aveva detto Garzelli- in più gli spagnoli Jimenez e Mateo sono molto forti e difficili da affrontare”. Nelle ultime partite il Città di Massa aveva sempre portato a casa vittorie contro la Futsal Sangiovannese e sabato dovrà provare a portarsi subito in vantaggio di 3 reti per pareggiare i goal dell'andata (partita finita 7-4). Match complicato con un primo tempo testa a testa tra le squadre entrambe con il morale alto e con tanta voglia di vincere e con il risultato che si sblocca a favore della squadra di casa con un rigore a 4 minuti dalla fine del primo tempo segnato da Liburdi, nel minuto successivo Quintin porta il risultato in pareggio e dopo 10 secondi Mateo riporta la Sangiovannese in vantaggio. Il primo tempo si conclude 2-1 per i padroni di casa. Un secondo tempo che rimane ad alta tensione, passati due minuti Bandinelli segna, sfruttando anche la superiorità numerica perché Liburdi sarà espulso, portando così il risultato in pareggio, ma l'esultanza dura poco perché Mateo segna nuovamente. 3-2 al 17', poi di nuovo doppietta di Mateo al 15' e al 12'. Il Città di Massa sembra non riuscire a reagire alla corazzata Sangio. Di nuovo Pisconti al 10' metterà dentro un'altra palla. Il risultato è di 6-2, poi anche Pisconti prenderà il rosso e verrà mandato negli spogliatoi. Di nuovo il Città di Massa sfrutta la superiorità numerica e mette a segno una rete con Bandinelli. 6-3 il risultato a 8 minuti dalla fine. Era ancora tutto recuperabile per gli apuani, ma in realtà la sfortuna sembrava essere dalla loro parte, diverse occasioni goal perse e diversi pali e traverse non fanno più concretizzare reti al Città di Massa. Garzelli decide di mettere in campo il portiere di movimento con Dodaro, anche lui proverà a mettere dentro due palle che però non troveranno mai l'innesto giusto per definire il risultato a favore del Città di Massa. Espulso anche Perciavalle in panchina per polemica contro l'arbitro. A 45 secondi dalla fine Tonelli tirerà un missile in porta avversaria. 6-4 pare che sia tutto finito, ma Garrote perderà una palla preziosa che a 36 secondi dalla fine decreterà la vittoria della Sangiovannese con una rete di Garcia. La partita finisce 7-4. La finale di ritorno per il Città di Massa sarà faticosa, i ragazzi di Garzelli dovranno necessariamente portarsi avanti di 3 reti fin da subito per poter sperare di acquisire un risultato che possa farli salire di categoria. Sabato 25 maggio alla tensostruttura “Colline Massesi” la finalissima di ritorno. Sarà possibile acquistare i biglietti in prevendita al centro sportivo “Calcetto Il Lago” già da lunedì 20 dalle ore 17:30.

 

 

A.S.D Città di Massa calcio a 5

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito