massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

UGL Massa Carrara piange la scomparsa di Battista Andreazzoli

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Per la comunità dell’UGL purtroppo oggi è stato veramente un giorno nero. E’ venuto a mancare Battista Andreazzoli, un vero pilastro per generazioni di sindacalisti apuani della CISNAL prima e dell’UGL poi. Non c’è parola o gesto che ci possa confortare rispetto a ciò che è accaduto se non il sapere che fino al suo ultimo giorno Battista è stato un fiero appartenente di quella comunità di “sindacalisti nazionali” che ha sempre cercato di operare per il bene dei lavoratori. Dopo decenni in prima linea il nostro Battista era passato a seguire la Federazione dei Pensionati e ad aiutare la Segreteria amministrativa, consapevole del fatto che senza di lui l’Unione Territoriale di Massa si sarebbe sentita smarrita e viceversa. Ed è così che ci sentiamo adesso, smarriti. Alla sua famiglia vanno le nostre più sincere e sentite condoglianze e la nostra più profonda vicinanza. Ha sempre ironizzato sul fatto che lui, sindacalista purosangue, fosse nato proprio il Primo Maggio, Festa dei lavoratori, con quel suo spirito forte, caparbio ma anche allegro. Battista per noi era colui che “alzava l’asticella”, mai contento dei risultati raggiunti perché sempre pronto a combattere per raggiungere traguardi più grandi. Ed è nel Suo ricordo ed in Suo onore che continueremo ad agire secondo i principi che lui e l’Avv. Giacomo Brondi ci hanno trasmesso. Ma adesso caro guerriero Battista riposati, lascia noi la fiaccola del “sindacalismo nazionale”, cercheremo di esserne degni così come lo sei stato tu. Grazie di tutto.

 

 

La UGL Tutta

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito