massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Ambiente: il consigliere Stefano Benedetti (PdL) soddisfatto per il sequestro dell'area boschiva in Via Fivizzano a Marina di Massa

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia
 

Ieri mattina a Marina di Massa, fuori dall' area di Via Fivizzano dove qualche giorno fa è stato demolito completamente un bosco, è apparso un cartello con su scritto : CORPO FORESTALE DELLO STATO - AREA SOTTOPOSTA A SEQUESTRO PENALE a firma dell' Ispettore Capo Rubino Giuseppe. Questo è un segnale sicuramente positivo per quanto riguarda la salvaguardia ambientale e l'intervento della Guardia Forestale che è l' unica competente in materia sulle aree che superano i 2000 mt., fa ben pensare per il futuro soprattutto in termini di prevenzione e controllo del territorio. L' intervento in questo caso non è stato purtroppo preventivo, ma comunque dimostra che coloro i quali hanno abbattuto un intero bosco con piante di pini non erano in possesso delle regolari autorizzazioni previste per queste attività e per tutte le zone ad alto vincolo paesaggistico come quella in oggetto. Voglio, inoltre, sottolineare che l' anomalia più grave è data dal fatto che sul cartello di cantiere c'era scritto MANUTENZIONE DEL BOSCO e ciò, prova che all' interno di quell' area vi era un bosco e che, comunque, l' intervento doveva limitarsi solo ad una manutenzione. Nel nostro caso, invece, si è trattato della distruzione totale di un bosco mediterraneo, eseguita, probabilmente, per scopi legati alla speculazione edilizia e su questo le autorità competenti dovranno indagare, poichè ritengo che in Comune ci sia qualcuno che ha fatto da sponda ai proprietari del terreno garantendogli, magari, la concessione edilizia. E' con viva soddisfazione che ho appreso la notizia del sequestro e mi farò carico da ora in poi di denunciare tutti i tagli boschivi sospetti, richiedendo sempre l' intervento della Guardia Forestale.

IL CONSIGLIERE COMUNALE
STEFANO BENEDETTI

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito