massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Calcio a 5

Il Città di Massa in finale alle Final Eight di coppa Italia di serie B

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Un traguardo che nessuno pensava di raggiungere e invece il Città di Massa conquista la finale delle Final Eight di Coppa Italia mandando a casa il Futsal Ruvo ai rigori. La partita sembra la copia dei quarti, uno scontro diretto che non ha lasciato spazio alla tranquillità. Si è svolto tutto in maniera serrata, il primo goal lo segnano sul tabellone gli apuani. Dodaro esce con la palla dalla porta, un passaggio lungo a Garrote che scartando due uomini si trova a calciare il pallone in porta segnando la prima rete. Il Futsal Ruvo in diversi momenti superiore al Città di Massa, usciva meglio dalle situazioni, provava più spesso ad arrivare in porta e anche il possesso palla è stato superiore. Questa condizione infatti ha portato dopo qualche minuto al pareggio. Il primo tempo finisce 1:1. Nel secondo sembra tutto fermo alla fine del primo, Futsal Ruvo che tiene alto il ritmo e sembra essere nettamente più forte dei ragazzi di Mister Garzelli, la pressione davanti alla porta infatti giocherà un brutto scherzo agli apuani che concluderanno un'autorete con Zoppi che li porterà sotto di un punto. A questo punto il Città di Massa si dà uno scossone e si riprende, anche a livello di ritmo, nonostante la visibile stanchezza da parte di entrambe le formazioni, e comincia a giocare come siamo abituati a vedere quando hanno fame di vincere. Un paio di occasioni goal sprecate e a pochi secondi dalla fine del match Perciavalle segna il goal del pareggio. La partita finisce 2:2 e si va ai rigori. Sembra essere la replica esatta dei quarti. Inizia il Città di Massa a calciare, va a battere per i massesi Garrote che c'entra la porta. Tocca poi al Ruvo, la palla prende la traversa. Per i massesi va a battere Bandinelli, anche lui un bel rigore che entra. Tocca di nuovo al Ruvo, ma Dodaro non ci sta, questo rigore ha intenzione di pararlo e così sarà. Unica pecca della partita per gli apuani è l'ammonizione del numero 10 Garrote che per accumulo di ammonizioni questa sera alle ore 19:00 in diretta su Sportitalia canale 60 del digitale terrestre e 225 di Sky, non potrà giocare con la sua squadra la finale contro il San Giuseppe.

 

 

A.S.D Città di Massa calcio a 5

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito