massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Massa

"Un libro... ai Servi!"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

A teatro, da quest'anno, si va anche per... Leggere! L'iniziativa "Un libro ai... Servi!", promossa dall'associazione Gioca Mistero in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Massa, prende il via ufficialmente martedì 21 gennaio alle ore 21:00, presso il Teatro dei Servi.

 

L'idea è di creare un vero e proprio appuntamento fisso con un "Club del libro", un punto d'incontro per appassionati di lettura che possano condividere qualche ora in compagnia insieme alle pagine di un autore scelto ad ogni scadenza.

 

Si comincia con Il maestro di nodi, un noir dell'italiano Massimo Carlotto, in discussione domani sera, accompagnato da deliziosi stuzzichini e bevande presso il Bar del Teatro, appositamente aperto per l'occasione.

 

L'intenzione è di riproporre l'evento ogni due settimane, con un nuovo titolo ad ogni appuntamento. 

 

“L’amministrazione comunale è lieta di supportare questa iniziativa che darà più ampio spazio ad una location su cui vogliamo puntare molto come il Teatro dei Servi.” Afferma l’assessore alla cultura Veronica Ravagli e prosegue “é nostra intenzione, infatti, renderlo un centro culturale e d’incontro per i cittadini, sdoganarlo dalla concezione di luogo per sole rappresentazioni teatrali e farne usufruire alla cittadinanza nel maggior modo possibile; abbiamo già iniziato questo percorso con alcune presentazioni di libri ed una collaborazione con la biblioteca civica, adesso stiamo facendo un ulteriore passo in avanti in questo senso. Invito, quindi, chiunque fosse interessato a partecipare a questa iniziativa.”

 

 

Per informazioni: 349/5549536

 

L'ingresso è libero. 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito