massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
FENAPI Massa Carrara informa

Esenzione canone RAI per mancato possesso TV

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Ai titolari di bolletta elettrica che non possiedono il televisore la FENAPI di Massa Carrara consiglia di affrettarsi nel trasmettere all’Agenzia delle Entrate la dichiarazione sostitutiva di non detenzione: il termine per l’esonero del canone RAI è il 31 gennaio p.v. ma, aspettando gli ultimi giorni, c’è il rischio che venga addebitata comunque la prima rata. Meglio inviare il modello entro il 20 dicembre secondo le consuete procedure.

 

Come è noto, la norma sul canone RAI introdotta nel 2016 prevede che l’abbonamento alla TV di Stato venga pagato direttamente con la bolletta dell’energia elettrica. L’addebito è automatico perché presuntivo. La famiglia che non possiede l’apparecchio televisivo deve comunicarlo per tempo al Fisco, anno per anno, in modo tale da non farsi addebitare l’importo.

 

La dichiarazione va dunque presentata tutti gli anni, non scatta l’esenzione automatica per chi ha già comunicato negli anni scorsi di non possedere la tv. Quindi, tutti coloro che vogliono non pagare il Canone RAI, anche se hanno già presentato la dichiarazione sostitutiva di non detenzione l’anno scorso, devono ripresentarla anche quest’anno.

 

Se la scadenza non viene rispettata sarà obbligatorio pagare il canone (anche se effettivamente non si possiede il televisore) almeno per l’intero primo semestre. E’ poi possibile presentare una dichiarazione di non detenzione entro il 30 giugno, per evitare il pagamento del secondo semestre. Se anche questo appuntamento non viene rispettato, si paga il canone per l’intero anno.

 

Gli interessati possono rivolgersi agli uffici della FENAPI di Massa Carrara:
Massa, Via Aurelia Ovest, 139 (Area ex Olivetti - vicino alla rotonda Aurelia / Via Olivetti)

Carrara, Via 7 Luglio,4 (di fronte agli Uffici Tributi comunali)

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito