massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Interrogazione in regione della Lega per lo spostamento del centro vaccinazioni da Massa a Carrara

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

La Lega di Massa interviene in merito al recente spostamento dell'hub vaccinale dall'ex ospedale di Massa a CarraraFiere, avvenuto l'11 dicembre scorso e interroga, tramite il capogruppo regionale della Lega Elisa Montemagni, il Presidente Giani e l'Assessore Bezzini per fare chiarezza sulla situazione in essere. 

 

Considerato infatti che, nel periodo in cui l’hub vaccinale è stato trasferito presso il vecchio ospedale di Massa si potevano garantire fino a 700 somministrazioni al giorno con costi gestionali contenuti, con apertura dalle 9.00 alle 18.00, nella nuova sede del centro vaccinale a Carrara risulta invece che nei primi due giorni siano state somministrate, in una fascia oraria dalle 8.00 alle 20.00, millenovecentoquattro vaccinazioni, precisamente, 958 il sabato e 946 la domenica, di cui il 78% rientrano nel quantitativo delle terze dosi: è dunque ipotizzabile che per arrivare a 1000 vaccini al giorno sarebbe bastato eguagliare l'orario di apertura del centro vaccinale massese a quello di CarraraFiere.

 

A tal proposito, il trasferimento dell’hub vaccinale dal vecchio Ospedale di Massa al centro CarraraFiere, alla luce dei numeri riportati, non contribuisce alla campagna vaccinale in modo tale da giustificare un aumento dei costi elevati di gestione rispetto all’ubicazione precedente, come quelli derivanti dalla vecchia convenzione tra Asl e ImmCarraraFiere che, al 30 Settembre, richiedevano alla Asl circa mille euro al giorno solo di affitto.

 

Il vecchio stabilimento ospedaliero di Massa, per anni è stato lasciato in condizioni di abbandono e con l’arrivo della pandemia da Covid-19, ha ricevuto parziali interventi di ristrutturazione (circa 180.000 euro di spesa) al fine di adibire ed organizzare determinati settori dello stesso a reparto di cure intermedie post-covid, predisponendo anche un reparto di rianimazione, ad oggi mai utilizzato per mancanza di personale e di macchinari.

 

L'ex ospedale di Massa non ha costi di affitto perchè è di proprietà di Asl e dopo anni di abbandono, la struttura era stata finalmente riutilizzata ed era agevole anche per gli operatori sanitari trattandosi di struttura ospedaliera e quindi già impostata per tali funzioni.

 

Alla luce di ciò incomprensibili sono le motivazioni per cui si sia presa la decisione di spostare dalla struttura il centro vaccinale, che garantiva una maggiore efficienza e funzionalità a costi sicuramente meno elevati della sede odierna.

 

Per queste ragioni la Lega ha protocollato un'interrogazione in Regione per conoscere il numero reale dei vaccini somministrati all'hub di CarraraFiere dopo l'ultimo spostamento, la media dei vaccini effettuati giornalmente, i costi sostenuti per l'affitto a seguito della nuova convenzione fra Asl e IMMCarraraFiere, per il trasferimento e il mantenimento del centro vaccinale e se sono previsti  ulteriori spostamenti futuri.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito