massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Mulazzo, affondo della minoranza

"Invasi dai cinghiali, chiudono le aziende agricole. Novoa e Saccardi non pervenuti."

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Mulazzo, così come tutti i Comuni della Lunigiana, è invaso dai cinghiali. Terreni completamente devastati, raccolti perduti: dall'uva agli ortaggi non si è salvato quasi niente. 

 

In queste condizioni ormai è impossibile fare attività agricola, perchè sono trascorse settimane e mesi nel più completo silenzio da parte del Comune stesso. Un silenzio strano, se consideriamo che il Sindaco di Mulazzo, Claudio Novoa, condivide con l'Assessore regionale all'agricoltura e alla caccia la militanza nel partito di Italia Viva. Sia Novoa, sia la Saccardi erano infatti candidati, alle ultime regionali, nelle liste del partito renziano".

 

 

Non le mandano a dire Alessandro Ricci, Emanuele Ferdani e Michele Moscatelli.

 

"In questi giorni, poi, un assessore del Comune di Mulazzo si lamentava sui social della situazione: ma glielo hanno comunicato che il suo Sindaco appartiene allo stesso partito che non ha fatto nulla? E lui da che parte sta? Di Novoa, della Saccardi o degli agricoltori?".

 

 

Gravità dell'allarme cinghiali confermato dal pastore agricoltore mulazzese che ha dichiarato di voler gettare la spugna a causa degli attacchi di lupi e cinghiali: "Si tratta di un'azienda agricola di Canossa che giustamente si ritiene abbandonata a se stessa ed il cui gregge ha visto la perdita di otto pecore.

 

I cinghiali infatti hanno divorato gli animali e hanno distrutto sia le vigne, sia le patate. Per l'azienda è arrivato solo il consiglio di recintare tredici ettari di bosco, ovviamente impossibile senza un grande aggravio di spesa". 

 

 

Motivo per cui la minoranza di Mulazzo, composta dai Consiglieri Ferdani, Moscatelli e Ricci, ha deciso di presentare un'interrogazione al Sindaco di Mulazzo Claudio Novoa: "Qui si tratta di individuare le responsabilità politiche: se il Sindaco non ne ha, ne avrà forse l'assessore alla caccia Stefania Saccardi? Mentre aspettiamo una loro risposta sia gli agricoltori, sia chi coltiva per diletto, ha perso quasi tutto".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito