massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Futuro e Libertà Carrara lancia il 'No ZTL Day'

"No a questa ZTL fatta coi piedi che uccide il commercio"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

La nostra amministrazione e' composta da "struzzi che mettono la testa sotto terra per non vedere e perche'  incapaci di trovare soluzioni ". La situazione del commercio  a Carrara e'  preoccupante ma il nostro Comune non fa niente per aiutare i commercianti.

Non si puo' dare la colpa esclusivamente alla crisi se da qualche anno a questa parte parecchie attivita' sono affondate e hanno chiuso i battenti a Carrara: le ragioni vanno ricercate altrove,anche e soprattutto in questa ZTL fatta "coi piedi".che ha ucciso il commercio.I nostri amministratri si sono limitati a chiudere qualche strada e cosi' dal giorno successivo alla chiusura al traffico hanno potuto dire che era nata la ZTL: non si poteva e non si puo' concepire una ZTL come un insieme di strade chiuse al traffico, e' come costruire una casa partendo dal tetto. Serviva un piano di lancio per la ZTL carrarese: idonea pubblicita', incentivazioni, iniziative storico-artistiche, manifestazioni e scambi culturali. Soprattutto non andava sttovalutato il fatto che Carrara e' punto di arrivo e non di passaggio: la gente a Carrara ci doveva essere portata. E poi la ZTL doveva essere legata ad una riqualificazione integrale e armonica della citta': i biglietti da visita della citta' possono essere forse il "rudere" del Politeama o i "casermoni" nell'ex Montecatini?  Noi non siamo contro la zona a traffico limitato che anzi qualifica la citta' ma contro questa ZTL nata male e che tanti problemi ha generato al commercio carrarese: non a caso da qualche anno a questa parte molti commercianti in citta' hanno chiuso o si sono spostati altrove. Oggi, anche se nessuno vuol sentirselo dire, siamo arrivati al punto di "non ritorno". E' bastato un volantino che annunciava la nostra iniziativa del "No ZTL Day" previsto per sabato 23 luglio alle 11 in Piazza Matteotti per far salire la febbre in maggioranza e per ricevere telefonate da decine di commercianti stufi della situazione: serve subito elevare l'attenzione sul settore commercio e dedicargli quello spazio che in questa citta' viene riservata al solo settore lapideo proprio come se il restante commercio non esistesse. Siamo anche disponibili a fissare un incontro pubblico col Sindaco Zubbani dove l'amministrazione si potra' confrontare serenamente e realmente con tutti i commercianti che protestano assieme a noi: Futuro e Liberta' e' anche disponibile a fare da filtro per rappresentare le istanze di quell' opposizione  che e' sempre mancata a Carrara e che ha permesso all'amministrazione di fare tutto cio' che ha sempre voluto incondizionatamente. Frattanto rinviamo l'attenzione dei commerciati a Sabato 23 luglio dove in Piazza Matteotti, pubblicamente, potranno ascoltare le nostre proposte per rendere vitale la ZTL e rilanciare il commercio di Carrara

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito