massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Scadenza regolamento comunale Agri-marmiferi

Montemagni (Lega): "Quali iniziative vuole adottare la giunta regionale?"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

“Il prossimo 30 giugno - afferma Elisa Montemagni, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega - è prevista la scadenza del termine, già prorogato in precedenza dalla Regione Toscana, per l’emanazione da parte dei comuni di Massa e Carrara del Regolamento comunale relativo agli Agri-marmiferi; decorso tale termine, un’apposita Legge dispone che tale Regolamento venga poi emanato direttamente dall’Ente regione entro tre mesi.” “Rilevato che le imprese, i lavoratori e le Amministrazioni comunali interessate-prosegue Il Consigliere-sono particolarmente preoccupate dalla situazione di stallo che si potrebbe creare dopo fine giugno, con inevitabili e deleterie conseguenze economiche per l’intera area, abbiamo, quindi, deciso di redigere un’apposita interrogazione sulla delicata tematica.” “In particolare-precisa l’esponente leghista - chiediamo quali specifiche azioni la Giunta regionale intenda assumere con lo scopo di dare una rapida risposta a tutti coloro che sono coinvolti direttamente dal predetto Regolamento, considerando, inoltre, che eventuali modifiche necessitano, altresì, di una condivisione sostanziale col Ministero dei Beni culturali.” “Insomma-conclude Elisa Montemagni-il tempo stringe ed ognuno è giusto che si assuma le proprie responsabilità sull’importante questione.”

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito