massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Reddito Emergenza, al via l'assistenza gratuita nelle 40 sedi del Patronato Acli Toscana

Lanciato il sito www.rem2021.it. C’è tempo fino al 30 aprile per chiedere il sostegno: possono averlo anche chi ha già beneficiato di Naspi.
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Il patronato Acli Toscana scende in campo per il reddito di emergenza mettendo a disposizione dei cittadini un sito creato appositamente per le domande degli aventi diritto. Non solo. Le oltre 40 sedi toscane del patronato sono a disposizione di coloro che hanno bisogno di assistenza per inoltrare la domanda. “Basta accedere al nostro sito e al resto ci penseremo noi - spiega Pier Carlo Pennacchini, presidente regionale patronato Acli —. Il servizio è gratuito, quindi consiglio di affidarsi a mani esperte che conoscono bene la materia anche perché quest’anno c’è una novità importante, ovvero l’ampliamento della platea anche a coloro che hanno usufruito di Naspi o Dis-Coll”. 

 

Il reddito di emergenza è la misura di sostegno economico ai nuclei familiari in condizioni di necessità. Le domande devono essere presentate entro il 30 aprile e il patronato Acli si mette a completa e gratuita disposizione di chiunque abbia bisogno di assistenza per l’inoltro della richiesta. Oltre alla consueta modalità di appuntamento in presenza, è stato creato un sito dedicato esclusivamente al Rem: all’indirizzo https://www.rem2021.it è possibile consultare i requisiti necessari per ottenere il reddito di emergenza e compilare il form con le informazioni richieste. Subito dopo sarà il patronato stesso a contattare il richiedente per completare la domanda e inviarla in via telematica all’Inps. 

 

“Siamo consapevoli che si tratta di un’azione sociale molto importante, soprattutto in un momento di crisi come quello attuale - continua Pennacchini - per questo tutti i servizi delle Acli, Caf e Patronato si sono messi al lavoro da subito: abbiamo già istituito una task force per rispondere in maniera precisa e capillare e ce la metteremo tutta affinché tutti coloro che vivono in situazioni complesse e hanno diritto al Rem, riescano a fare la domanda all’Inps”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: reda[email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito