massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Ponteggi di Palazzo Ducale

Le precisazioni del Presidente Gianni Lorenzetti a nome dei gruppi consiliari PD, MDP e Italia Viva

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

“Siamo tutti d’accordo sul fatto che il Palazzo Ducale di Massa non possa continuare ad essere ingabbiato dai ponteggi e debba essere restituito al suo splendore: però occorre, purtroppo, essere realisti e soprattutto intervenire con cognizione di causa” inizia così la precisazione del presidente della Provincia Gianni Lorenzetti, a nome dei gruppi consiliari PD, Mdp e Italia viva rispetto ai ponteggi di Palazzo Ducale.
 

 

Il costo dei lavori è insostenibile e impossibile per quella che è la situazione finanziaria della Provincia, che ci accomuna a tutte le altre Province: lo stiamo dicendo da anni che non abbiamo risorse sufficienti per far fronte ai compiti fondamentali affidati dalla legge al nostro ente, vale a dire strade e scuole, a seguito dei prelievi forzosi dello Stato sulle nostre casse (dal 2014 al 2020 quasi 55 milioni di euro), anche se qualcosa sta mutando ultimamente.
 

 

Comunque anche se avessimo le risorse non potremmo fare i lavori. In questi anni abbiamo portato avanti il progetto per l’intervento sul lato di via Guidoni, svolgendo lo studio sulla vulnerabilità delle gronde, con l’intervento dell’Università di Pisa, di esperti del legno e del restauro, preparando poi il progetto presentato nell’estate 2019 alla Sovrintendenza, con la quale siamo ancora in fase di confronto, per cui manca il benestare definitivo. Per questo abbiamo già speso 80 mila euro. I lavori solo sul lato di via Guidoni costerebbero 400 mila euro senza ridipingere. Immaginiamo, per il costo complessivo, di aggiungere la lunghissima facciata del palazzo e l’ala di via Alberica. Dobbiamo essere chiari: le poche risorse, insufficienti, che abbiamo, le dobbiamo spendere su strade, ponti e scuole oppure su Palazzo Ducale? La coperta è cortissima e dovunque la tiri scopri qualcosa. Io ho le idee chiare e dico e scelgo scuole, strade e ponti, soprattutto ora, in fase di uscita, si spera, dall’emergenza Covid, visto che ci dobbiamo misurare anche con la ripresa dell’attività scolastica a settembre.
 

 

Respingo poi le accuse di spreco per i ponteggi che sono stati installati, occorre ricordarlo, per la messa in sicurezza, lo abbiamo detto più volte. Dalle verifiche effettuate dall’Università di Pisa erano emerse criticità, per cui, anche a seguito di un’ordinanza del Comune di Massa, si è reso necessario mettere in sicurezza l’area perimetrale. L’alternativa era la chiusura delle strade anche al traffico pedonale, ed anche questo lo abbiamo detto più volte.

 

Alla neo consigliera provinciale Mannini, infine, intervenuta sull’argomento vorrei dire, visto che è chiamata a svolgere un ruolo importante, di studiarsi bene il bilancio del nostro ente e di aggiornarsi sulla situazione delle province prima di avventurarsi lancia in resta su simili argomenti, per scrivere almeno con un po’ di cognizione di causa, a meno che non le abbia dettato il compito qualche segretario”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito