massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

NoSnackTax, la Lega Giovani: "No alla proposta di tassare le merendine"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Assurda proposta, ancor più incredibile se si pensa che è la prima novità programmatica concreta esposta dal neoministro Fioramonti - dichiara Christian Colombo, responsabile federale scuole della Lega Giovani. - Pensare di tassare ed utilizzare gli studenti come bancomat per finanziare l'aumento degli stipendi dei docenti è un'idea folle. Quanti euro pensa di recuperare Fioramonti tassando i prodotti delle macchinette? Per immaginare un aumento sostanziale degli stipendi dei professori le merendine dovrebbero avere un costo triplicato o addirittura quadruplicato: converrà sicuramente portarsi qualcosa da bere e da mangiare direttamente da casa!"
 

"Con molto dispiacere – prosegue Filippo Frugoli, responsabile regionale scuole Toscana della Lega Giovani -  dobbiamo far notare che il programma di governo giallo-rosso tratta di scuola presentando proposte banali e generiche. Il nostro auspicio è che questa sparata della tassa sulle merendine, ribattezzata da noi SNACK TAX, non si tramuti in realtà. Siamo pronti ad opporci, dentro e fuori dalle scuole della Toscana, a questo e a qualunque altro provvedimento governativo che andrá contro agli studenti. Inoltre, aumentare le tasse in un periodo vicino alla recessione è veramente folle, per uscire dalla crisi l'Italia ha bisogno di spesa pubblica non di tasse o politiche di austerità. Caro Ministro, ci ripensi. Gli studenti non saranno il suo bancomat!"

 

 

Nella foto: Filippo Frugoli

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito