massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Spionaggio. Musetti si difende

"Si dimetta Franzoni e Granata, sono loro gli indagati"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Con quale faccia tosta queste persone possono ancora sentenziare sulla giustizia e sulla moralità? Come fanno a chiedere le mie dimissioni per avere fatto accesso ad un indirizzo di posta di cui avevo regolarmente la password?

Come fanno a trovare il coraggio di dare lezioni ad altri nella situazione in cui si trovano? Nicola Franzoni sta subendo un processo per avere aggredito all'interno del suo stesso locale (chiuso dopo qualche mese) una malcapitata anziana,  costringendola a dover chiamare l'ambulanza per le lesioni riportate e per la crisi diabetica che subì dal trauma. (http://www.0585news.com/?p=1533) Non è sicuramente da meno l'Onorevole Fabio Granata, ex Assessore della giunta Cuffaro, lo stesso Cuffaro che è stato condannato per mafia e che tutt'oggi continua ad risiedere nel carcere di Rebibbia. Ma Fabio Gramata è stato anche coinvolto nell'inchiesta del 118 (http://www.ilgiornale.it/interni/corte_conti_inchiesta_118_chiesto_giudizio_anche_granata/09-12-2010/articolo-id=492303-page=0-comments=1) insieme ad altre 17 persone rinviate a giudizio per un affare di 37 milioni di euro. Queste sono le persone che mi accusano di un atto che esiste solo nella loro testa e che spacciano come se fosse una cosa clamorosa ma che in relaltà è solo uno strumento per attaccare la mia opposizione a questa giunta di sinistra e a tutti i suoi compagni. Franzoni è  già stato denunciato, e rinnoverò nuove querele anche nei prossimi giorni. Non ho alcuna intenzione di farmi sottoporre al giudizio di persone che dal giudice ci sono evidentemente spesso, ma non per denunciare, ma per essere giudicate.

Consigliere Gianni Musetti Segretario Nazionale GIOVENTU' ITALIANA

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito