massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

L'attacco di Cofrancesco: "Massa città invivibile"

"Il disastro continua"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Voglio capire se possiamo continuare ancora a giocare sulla pelle dei cittadini", questo è l'inizio del comunicato stampa del consigliere comunale del gruppo misto di maggioranza Antonio Cofrancesco. "Massa è diventata una città INVIVIBILE, le ultime modifiche apportate alla viabilità del centro cittadino, hanno paralizzato l'intera città, si può modificare una viabilità a ridosso dell'apertura delle attività scolastiche? Si può continuare a posare cemento nelle piazze più importanti della nostra città senza pensare minimanente al rischio idrogeologico?". Queste sono le domande che il consigliere Cofrancesco fa alla Giunta e ai tecnici. "Forse prima di tutto andrebbero ascoltate le attività, i cittadini le associazione, i gruppi politici presenti sul nostro territorio prima di continuare ad arrecare danni  ad un'intera comunità. forse sarebbe il caso  che chi ha compiuto l'ennesimo disastro, avesse l'umiltà di dimettersi. Una città paralizzata, lo vediamo  dalle foto e dai video postati sui social di  quello che sta accadendo in questa ultima settimana sul nostro territorio. Ci sarà un responsabile di tutto questo? Allora invito il primo cittadino a prendere seri provvedimenti affinché questi personaggi vadano a fare altro. Quando i cittadini, le associazioni  ripetutamente facevano notare che la rotatoria di via Chiesa, a ridosso dei due semafori avrebbe creato  tantissimi problemi di viabilità, qualcuno si è permesso di ironizzare sulla reale situazione annunciata, la rotatoria in questione   con l'apertura delle attività  scolastiche, sta creando tantissimi problemi di viabilità". "Mi giungono segnalazioni - continua Cofrancesco - per transitare dal semaforo di Turano a quello di Castagnola ci vogliono circa 30 minuti". In chiusura Cofrancesco manda ancora un messaggio al sindaco e alla giunta: "Il 2023 è vicino, forse sarebbe ora di cambiare atteggiamento, iniziare a lavorare con umiltà, tralasciando le imposizioni politiche e guardare al futuro in un'ottica di confronto con la cittadinanza e le associazioni di categoria".

 

Antonio Cofrancesco
Consigliere Comunale Gruppo Misto

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito