massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Pensioni

FENAPI Massa Carrara: “Ok Ape sociale, quota 41 e opzione donna, ma strutturali”

“Non è più procrastinabile una riforma delle pensioni”, afferma la FENAPI di Massa Carrara.
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

L’urgenza non deriva dalla scadenza  al 31 dicembre 2021 del provvedimento “quota 100”, ma necessaria nel suo complesso poiché non più rispondente all’attuale situazione sociale del paese,  in cui  l’economia è sempre più’ indirizzata verso un  modello digitale che mette in crisi le vecchie generazioni evidenziando dunque sempre in modo più pressante un ricambio generazionale e dove gli effetti devastanti di una  pandemia, tra l’altro ancora in corso,  hanno  modificato le aspettative di vita e le necessità sociali dei cittadini.

 

Peraltro le continue misure pensionistiche ‘ a scadenza’ non consentono la giusta progettualità da parte dei lavoratori del proprio futuro pensionistico; si rende necessario fornire  informazioni e indicazioni chiare affinché ognuno possa con certezza e per tempo programmare le future scelte pensionistiche, evitando ancora una volta  frettolose scelte di “semplificazioni pensionistiche.  

 

Considerato che ormai manca davvero poco al termine della quota 100, in attesa di una vera riforma strutturale la FENAPI ritiene che gli eventuali provvedimenti ipotizzati dal Governo: Ape sociale, Opzione donna e Quota 41 per i lavoratori precoci possono essere di interesse sociale a condizione che perdano la loro caratteristica di sperimentazione e assumano la connotazione di misure strutturali.

 

Per informazioni e valutazioni sui singoli casi rivolgersi alla FENAPI presso le sedi di Massa in Via Aurelia Ovest,139 e di Carrara in Via 7 Luglio,4. Telefono centralino 0585 74931.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito