massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Autismo: aprire la strada all’inclusione scolastica e al progetto di vita

Convegno al Palazzo Ducale di Massa, al Carrefour stand informativo e giochi nella terza giornata attorno al “Blue day”

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

La scuola è di sicuro l’elemento più importante nel progetto di vita di ogni essere umano: ancor di più lo è per chi, bambino, ragazzo, giovane rientra in uno degli spettri della sindrome autistica. Da quella dell’infanzia, passando per la primaria e le medie, fino alle superiori è l’ambiente che più di ogni altro necessariamente è chiamato a svolgere  un insostituibile ruolo inclusivo.

 

Aprire la strada sul terreno dell’inclusione scolastica e del progetto di vita a favore delle persone autistiche è lo scopo del convegno in programma sabato 7 aprile 2018, a partire dalle 9, nella sala della Resistenza del Palazzo Ducale di Massa.

 

L’iniziativa cade nell’ultima delle tre giornate dedicate al “Blue day”, la giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo, ed arriva dopo l’appuntamento di giovedì 5 aprile alla ex colonia Comasca, dove è stato affrontato il tema del ruolo, altrettanto importante, dello sport per questa forma di disabilità, e dopo l’incontro di venerdì 6 aprile nel coso dell’assemblea mensile con gli studenti del liceo Pascoli di Massa.

 

Sempre il 7 aprile, dalle 10 , al Centro Commerciale mare Monti ci sarà uno stand della associazione Autismo Apuania Onlus, per informare, organizzare giochi con i ragazzi e gli operatori del progetto Autismo fuori.

 

Dopo i saluti del presidente della Provincia, Gianni Lorenzetti, e della dirigente dell’ufficio scolastico territoriale di Lucca e Massa-Carrara, Donatella Buonriposi, il convegno sarà aperto da Fiorella Fambrini, Associazione Free P.i.c.a.s.so, e da Roberto Marrai, di Autismo Apuania Onlus.

 

L’attrice Elisabetta Salvatori porterà il contributo di una storia vera: “Bastonate ai cani magri”.

 

Cos’è l’autismo? Lo spiegherà la neuropsichiatra infantile Antonella Pitanti. Marino Lupi, di Autismo Toscana, interverrà come genitore parlando dell’inclusione scolastica e del progetto di vita.

 

Scuola inclusiva e studenti con autismo: le parole chiave per l’accoglienza è il tema che invece affronterà Clara Rossi, referente integrazione dell’Ufficio scolastico regionale.

 

Andrea Verona, dell’Ordine degli avvocati di Lucca, porterà il suo contributo parlando di “quando il cittadino chiede aiuto.

 

“A scuola con Marco, Santino, Sauail, Matteo: parlano alcuni ragazzi del liceo artistico “Palma” di Massa

 

Sul progetto di vita, infine, si soffermeranno il sindaco di Massa, Alessandro Volpi (organizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali), Monica Guglielmi, Distretto Apuane (percorso di attuazione del modello regionale di presa in carico della disabilità) e Giuseppe Mussi, Anffas Massa Carrara (l’esperienza sul campo).

 

Le conclusioni del convegno saranno affidate all’assessore regionale all’istruzione, formazione e lavoro, Cristina Grieco.

 

 

Provincia di Massa-Carrara

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito