massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Raccolta rifiuti, il Movimento 5 stelle Carrara denuncia scarsa informazione

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il Movimento 5 Stelle invita l'azienda AMIA ad adottare la massima informazione ai cittadini coinvolti col nuovo sistema di raccolta, rilevando che poco tempo fa è stata inclusa la zona accanto al campo scuola senza che i cittadini venissero preparati ed informati puntualmente né approfonditamente. Forse si è data per scontata una frequentazione per lo più riferibile a turisti - si tratta certo di una zona ad alto indice di seconde case - ma che resta anche abitata dai cittadini di Carrara i quali semplicemente si  sono visti consegnare dei bidoni ed un volantino, già di suo non certo esauriente. Le persone anziane e sole ad esempio, o quelle che mai avevano affrontato questo metodo prima, si sono trovate impreparate ed abbandonate al semplice proprio intuito, quando invece il metodo "Rifiuti Zero" ampiamente sperimentato in diverse realtà italiane ed internazionali prevede (a buona ragione) una metodica prassi di coinvolgimento diretto dei cittadini, anche attraverso convocazione di assemblee locali, proprio per prepararli meticolosamente ed incoraggiarli a prendere parte a questo importante cambiamento. Il Movimento 5 Stelle esprime preoccupazione anche sul fatto che che AMIA non si faccia più carico dell’acquisto e consegna ai cittadini dei sacchetti utili alla raccolta, forse per questioni di risparmio, invece che permettere ai cittadini di fruire di un servizio collettivo che tranquillamente può fare acquisti su vasta scala riducendone ovviamente i costi, per il vantaggio di tutti. Il Movimento 5 Stelle inoltre, ritiene che il servizio di raccolta rifiuti porta a porta presso il comune di Carrara, pur iniziato diversi anni fa, stia impiegando troppo tempo per estendersi su tutto il territorio comunale, portandoci ad una pesante sanzione (che ovviamente sarà spalmata sulla collettività) per il mancato raggiungimento del 65% di raccolta differenziata entro il 31-12-2012; infatti ad oggi la raccolta non raggiunge neppure le spiagge: i bidoni dei bagni infatti sono la sagra dell’incenerimento obbligato.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito