massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Pontremoli

Il consigliere comunale Mazzoni (PD) interviene su deleghe e diretta streaming

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Francesco Mazzoni torna a incalzare il sindaco e lo fa attraverso Open Pontremoli, la newsletter con la quale aggiorna i cittadini sulla sua attività in consiglio comunale. “Ormai il sindaco ha in mano tutte le deleghe: cultura e istruzione, commercio, attività produttive, sanità. Tutte materie di primo piano. Gli assessori si dimettono, riconsegnano le deleghe, il sindaco arriva in consiglio e non dice una parola. Tiene per sé, legittimamente, le rispettive materie, ma non dice che cosa avrebbe in mente di fare per Pontremoli!”. Mazzoni prende spunto dalle dimissioni di Cocchi per pungolare quella che definisce un’amministrazione immobile, assente, in crisi di idee e priva di progettualità. Non parla di politica, ma di questioni amministrative, lanciando messaggi chiari e diretti. Torna sul tema delle Terme di Montelungo: “nel consiglio del 7 marzo abbiamo discusso l’interpellanza che ho presentato. Ho chiesto all’amministrazione di riferire su ogni sviluppo, ma, soprattutto, ho chiesto di fare in fretta. A oggi tutto tace.” E infine la proposta della diretta streaming delle sedute del consiglio comunale: “sono convinto che non esistano ostacoli insormontabili. E’ solo questione di volontà. Per questo andrò avanti. Non facciamo altro che parlare di trasparenza e di partecipazione: la diretta streaming sarebbe una piccola grande novità con la quale potremmo passare dalle parole ai fatti.” Possibilità di seguire le sedute consiliari grazie alle nuove tecnologie anche per chi ha impegni famigliari o professionali e per i pontremolesi all’estero: “penso a chi rientra dal lavoro alle otto di sera, a chi ha figli piccoli: al di là dei buoni propositi, non è semplice uscire di casa dopo cena, andare nelle stanze del teatro, aspettare che inizi la discussione un tema di particolare interesse. Invece, con la diretta ogni cittadino avrebbe la possibilità di seguire i lavori consiliari connettendosi con il cellulare, dal tablet, dal computer di casa. E ancora: nessuno pensa ai tanti pontremolesi “in giro per il mondo”. Sono persone che rappresentano una risorsa inestimabile per il nostro territorio: dovremmo valorizzarli e creare con loro nuove forme di collaborazione. Perché non dovremmo consentire anche a loro di seguire le sedute dall’assemblea cittadina?”.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito