massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

A Laura Abba il prestigioso premio PHF

Grande successo dell’evento "Il Digitale come strumento di inclusione sociale” organizzato dal Rotary Club di Carrara e Massa
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Il Rotary Club Carrara e Massa, presieduto dall'avvocato Matteo Bertucci, ha attribuito alla Dott.ssa Laura Abba, originaria di Marina di Massa e dirigente del Consiglio Nazionale delle Ricerche, il premio Paul Harris Fellow “in segno di apprezzamento e riconoscenza per il suo tangibile e significativo apporto nel promuovere una migliore comprensione reciproca e amichevoli relazioni fra popoli del mondo”. Il premio, in italiano tradotto talvolta con “Amico di Paul Harris”, è la massima onorificenza rotariana e prende nome dal fondatore del Rotary International. 

 

“Sono sorpresa, felice, onorata ed emozionata di ricevere questo prestigioso premio, perché conosco con quale sentimento il Rotary International lo assegna. Ringrazio di vero cuore tutte le persone che vorranno stare vicine ed aiutare il percorso di digitalizzazione del paese: solo con il valido aiuto di tutti , pubblico e privato, possiamo ottenere risultati. Abbiamo bisogno di alfabetizzare il nostro territorio, che vuole uscire dalla crisi recuperando le persone che non usano la Rete e non hanno le minime competenze digitali. Se ce la facciamo tutti insieme, diciamo che si apre un orizzonte più ampio per tutti, in termini di crescita economica, benessere della qualità della vita e di reale trasformazione del rapporto amministrazione-cittadini. Per quanto mi riguarda continuerò con rinnovato slancio a diffondere cultura digitale fra i miei concittadini”. Queste le parole di Laura Abba nel suo messaggio di ringraziamento per il prestigioso riconoscimento trasmesso per mano del Presidente del Rotary Club Carrara e Massa, Matteo Bertucci. 

 

La consegna è avvenuta al termine dell’incontro "Il Digitale come strumento di inclusione sociale" che si è svolto presso l’Autorità portuale di Marina di Carrara. La sorprendente partecipazione e l'ampio dibattito finale, con i cittadini in sala, hanno confermato il grande interesse suscitato dagli argomenti proposti dalla dott.ssa Abba, che, con passione, semplicità e  altissima competenza, ha trasmesso un messaggio chiaro: “siamo in ritardo, digitalmente in ritardo  e quindi nella società della comunicazione non cresciamo”. Ha poi  concluso riferendosi alla frase del discorso del Rettore del Politecnico di Milano, Ferruccio Resta, all'apertura dell'Anno Accademico alla presenza del Premier Giuseppe Conte: “in Italia stiamo progettando il passato” . “ abbiamo capito – ha concluso il Presidente Bertucci – che abbiamo molto lavoro da fare. Per inclusione digitale l’Italia è solo al 25° posto su 28 Paesi europei. È una delle tante spine nel fianco con le quali deve fare i conti il nostro paese, siamo in gravissimo ritardo da tutti i  punti  di vista: infrastrutturale, sociale e culturale. I lavori di oggi  sicuramente non lasceranno indifferenti i partecipanti per la complessità dei temi trattati e delle riflessioni svolte, lasciando  spazio alle riflessioni e ad un più consapevole rinnovato impegno, di tutti”.

 

Erano presenti tra il pubblico l'ing. Stefano Trumpy, già direttore del Cnuce, il vicesindaco del comune di Massa Andrea cella e lo amministratore unico di Asmiu Lorenzo Porzano.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito