massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Massa

Comunicato della maggioranza sull'emergenza Coronavirus

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Ci stringiamo attorno alle famiglie dei nostri concittadini che ci hanno lasciato dopo essere stati colpiti dal covid -19, ai nostri concittadini in quarantena obbligatoria, a coloro che, positivi alla prova del tampone, stanno lottando per vincere la loro battaglia contro il virus e a chi ha subito un lutto in questi giorni di sospensione delle funzioni funebri, costretti, a causa del protocollo anticontagio, a stare lontani dal calore umano di amici e parenti.

 

In questi giorni assistiamo ad un rallentamento del contagio che ci permette di essere più positivi ma non di abbassare la guardia: il messaggio #iorestoacasa vale ora più forte di prima per uscire dall'emergenza.

 

A tal proposito rivolgiamo un pensiero a tutte le persone con disabilità e alle loro famiglie: per loro lo "state a casa" è un compito molto difficile da portare a termine rispetto a chiunque altro. Recentemente c'è stata la giornata internazionale sulla sindrome di Down, a breve ci sarà quella sull'autismo: quest'anno più degli altri anni sono occasioni di riflessione sul lungo percorso verso la parità dei diritti e delle opportunità.

 

Ci teniamo a ringraziare il personale sanitario e socio-assistenziale, sia quello in prima linea al Noa, che quello dei distretti e di ogni altro presidio sul nostro territorio, comprese le Rsa e tutti i farmacisti: ogni giorno affrontano il proprio lavoro con coraggio.

 

Ringraziamo inoltre le forze dell'ordine, i vigili urbani, la protezione civile e tutte le associazioni di volontariato che coordina, il personale Asmiu, chi garantisce il trasporto pubblico e tutti coloro che lavorano nei negozi di generi alimentari o di prima necessità.

 

L' Amministrazione comunale sta consegnando le migliaia di dispositivi di protezione che sono state donate: copriranno le esigenze del Noa, dell'Opa, degli altri presidi sanitari, del personale di Casa Ascoli, della Rsa Pelù e di Asmiu, dei vigili urbani, del personale comunale, della protezione civile e dei suoi volontari. Siamo felici che tanti privati cittadini, commercianti, industriali, associazioni e fondazioni abbiano risposto all'appello della donazione consegnandoci dispositivi di protezione, cibo, denaro e personale disponibilità nel volontariato: a loro vanno i nostri ringraziamenti.

 

Ricordiamo nuovamente il conto corrente comunale (iban: IT83 G 01030 13600 000003692949) per donare denaro da impiegare nelle misure da intraprendere sul sociale e sulla sanità durante l'emergenza e la email [email protected] per offrire cibo e mascherine.

 

Concludiamo ringraziando i donatori di sangue e di plasma che hanno accolto il nostro e altri appelli: sappiamo che le donazioni sono aumentate e ciò ci riempie di gioia. Ne abbiamo ancora bisogno: esortiamo chi non lo abbia ancora fatto a chiamare il numero 0585498236 (solo la mattina) per prendere un appuntamento ed effettuare la propria donazione. Donare è sicuro, non si corre nessun rischio ma salva delle vite." 

 

I consiglieri,

 

Eleonora Cantoni (Presidente commissione Sociale)

Giovanbattista Ronchieri

Nicola Martinucci

Sabrina Marchi

Antonio Cofrancesco

Alessandro Amorese

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito