massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Massa

La Mosti chiede il patrocino del Comune per il Toscana Pride

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Domani pomeriggio, in Consiglio Comunale verrà discussa, tra i diversi atti, anche la mozione presentata dal consigliere Alberti e da me per dare, come Comune di Massa, il patrocinio al Pride Toscana. Patrocinio che è stato dato negli anni scorsi, dove come rapprsentante del Comune, sono andata con la fascia tricolore al corteo, insieme a molti altri Comuni e provincie. Il Comune di Carrara, di Montignoso e la provincia di Massa-Carrara ad esempio, che anche quest'anno hanno dato il patrocinio all'evento e saranno presenti alla manifestazione. Per adesso la mozione è stata bocciata nella Commissione di riferimento e questo con ogni probabilità fa dedurre che verrà bocciata anche in Consiglio. Ma io sono speranzosa. Mi appello alle donne e agli uomini che compongono il Consigio Comunale, sono certa che voteranno favorevolmente. Sono certa che il Sindaco, che ha detto che durante il suo mandato al centro di ogni interesse ci sarà sempre la persona, si espimerà favorevolemte e appoggerrà questo evento inclusivo, mandando un rappresentate al corteo dove uomini, donne e famiglie manifesteranno con l’obiettivo che  di trasformare l’indignazione, la paura e la rabbia per i soprusi e le discriminazioni subite in  partecipazione attiva e costruttiva, attraverso percorsi politici e culturali. Non una "carnevalata" com'è stata definita, ma un momento di condivisione , attenzione e riflessione su tematiche importanti come quella dell'uguglianza politica, e per mettere in atto azioni anti-discriminatorie. Io non sarò presente domani, come già specificato al Presidente del Consiglio, ma spero che per il Consiglion non sarà una "perdita di tempo", ma la possibilità di capire.

 

 

Elena Mosti

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito