massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Canone unico passi carrabili

Lla risposta della Provincia all'interrogazione del gruppo consiliare “Cambiamo Massa Carrara”

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

“A seguito dell'acquisto del nuovo programma informatico per la gestione del canone unico di occupazione del suolo pubblico riferito ai passi carrabili lungo le strade provinciali è stato necessario verificare lo stato attuale delle occupazioni”: comincia così la risposta data dalla Provincia di Massa-Carrara alla interrogazione del gruppo consiliare ‘Cambiamo Massa Carrara’ relativamente alle modalità, tempi di notifica e riscossione dello stesso.

 

“Gli accertamenti – prosegue la risposta - si sono concentrati sulla viabilità provinciale principale in corrispondenza dei centri maggiormente abitati: l'attività, in considerazione delle gravi carenze di organico, è stata affidata alla medesima società di produzione del software dedicato (Maggioli S.p.A.)”.

 

Rispetto alle domande poste nell'interrogazione la nota continua precisando che “non è stato possibile trasmettere le richieste di pagamento immediatamente, a seguito dei sopralluoghi, a causa della necessità di individuazione dei proprietari delle particelle catastali relative all'occupazione del suolo pubblico: si è dovuto infatti procedere a successivi riscontri per la verifica di nominativi e indirizzi dei titolari del canone.

 

Il termine per il pagamento indicato, il 31 dicembre 2021 era il l’ultimo possibile, in considerazione dell’annualità fiscale del canone.

 

Il lavoro di ricerca, bollettazione e invio degli avvisi di pagamento è stato effettuato dalla società che ha fornito il programma, che risulta avere l'esperienza necessaria per effettuarlo in autonomia, gestendolo di fatto  anche per altri Enti.

 

Per quanto riguarda le verifiche dell'Amministrazione, è stato appositamente individuato un dipendente per la raccolta delle segnalazioni e contestazioni, che saranno analizzate ed istruite, compatibilmente con la mole di lavoro ed il personale a disposizione. Per ogni bolletta contestata è stato sospeso il pagamento in attesa di valutare eventuali annullamenti o rettifiche in autotutela qualora fossero accertati errori commessi dalla Società a cui è stato affidato Servizio”.

Provincia di Massa-Carrara

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito