massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

"Massa...lo Sport è per tutti?"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Da una inaugurazione all’altra.

 

Sabato scorso, alla Partaccia, in Via Baracchini angolo Via delle Pinete lato mare, lo sfolgorante IMPIANTO “BEACH” che, con determina dirigenziale del Comune di Massa N° 1379 (del 21/06/2019), è stato realizzato a tempo di record ed a regola d’arte: “mediante fornitura e posa in opera di strutture specifiche come porte, recinzioni, fettuccia per delimitazione campo e tribune complete” con una spesa di circa 30.000€.

 

Un nuovo impianto che una Amministrazione attenta e riconoscente anche dei cosiddetti “sport minori”, ha voluto “regalare” alla città per una sua “piena” fruibilità ancorchè piuttosto legata alla bella stagione dei tre mesi estivi.

 

Poi seguirà l’inaugurazione del nuovo PALAZZETTO DELLO SPORT.

 

Insomma una Amministrazione estremamente sensibile alla problematica dell’impiantistica sportiva che promuove l’educazione e la pratica sportiva.

 

Peccato che, proprio nell’area rossa di evacuazione in zona SABED, insistono anche uno STADIO praticamente inagibile ed un CAMPO SCUOLA praticamente abbandonato.

 

Tagliare nastri e scattar foto, qua e la, non è sufficiente.

 

Servono politiche attive che favoriscano per davvero lo “SPORT PER TUTTI” e, soprattutto, degli impianti sportivi fruibili in tutta la città.

 

E’ necessario coinvolgere attivamente tutte le società sportive cittadine, le scuole e le palestre private per determinare e condividere politiche di promozione ed educazione allo sport anche al fine dell’affidamento in gestione degli impianti pubblici presenti sul territorio e della creazione di una rete per una loro fruizione multidisciplinare e condivisa, valorizzando le strutture esistenti e ricercando e destinando tutte le risorse pubbliche disponibili e necessarie in maniera non dispersiva ed estemporanea.

 

Infine ma non per ultimo, l’Amministrazione massese dovrebbe favorire e promuovere la sottoscrizione di specifici “protocolli d’intesa” con le Amministrazioni limitrofe di “area vasta”, di Carrara e Montignoso, per un utilizzo condiviso dei principali impianti sportivi di “rilevanza” al fine di “impattare” di meno sui bilanci dei singoli Comuni ed offrire maggiori opportunità di “fare sport” alla cittadinanza.

 

Maurizio Bonugli – Andrea Biagioni – Daniele Terzoni

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito