massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Massa

Parcheggi a pagamento: Mosti e Carioli scrivono all'amministrazione comunale

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Sig, Assessore,
 

la interpelliamo in merito all'introduzione del servizio di pagamento dei parcheggi a stallo blu attraverso l'utilizzo di una applicazione per smartphone. A noi risulta che la società EasyPark, azienda con sede madre in Svezia, ha avuto alla fine dello scorso anno dei colloqui con l'amministrazione comunale che si sono concretizzati in una offerta per il servizio di pagamento della sosta in mobilità da parte della società stessa in data 11 novembre 2019 e protocollata in data 3 dicembre 2019. Il 23 di dicembre 2019 la giunta comunale, con delibera 418, dà incarico agli uffici di "ricercare uno o più operatori in grado di fornire tale servizio aggiunto nei confronti dell’utenza per le aree di sosta comunali con il pagamento da parte dell’utenza delle tariffe dei parcometri medesimi, calcolate esclusivamente su detto servizio, non gravando pertanto le casse comunali di alcun onere anche in condizioni di non esclusiva o privativa;" A seguito di questo incarico non ci risultano esserci altri atti amministrativi fino alla determina dirigenziale 223 del 11 Maggio 2020 con la quale si da recepimento dell'accordo con Easy Park srl a seguito di approvazione atto di indirizzo di cui alla deliberazione dei GC 418 del 23/12/2019. Se queste informazioni sono giuste all'amministrazione è arrivata la controfirma della convenzione con Easy Park all'inizio del mese di Febbraio. Di questo chiediamo conferma all'assessore e, in caso questo non sia corretto, lo invito a fornirci i documenti legati alla firma di convenzione tra amministrazione e Easy Park. La determina 223 del 11 Maggio 2020 richiama esclusivamente la proposta di Easy Park srl, una proposta che è arrivata all'amministrazione prima che fosse emesso l'atto di indirizzo della giunta, cosa che ci sembra inusuale. Quindi domandiamo se è stato indetta una gara pubblica, o altro strumento analogo, per la valutazione di diverse possibilità visto che sul mercato esistono diversi operatori che offrono questo sevizio. Nel caso non fosse stata indetta la gara chiediamo le motivazioni di tale scelta. Sempre nel caso di assenza di gara chiediamo se sono state richieste altre proposte ad altri operatori di servizio e chiediamo gli atti relativi alle richieste inviate e alle proposte ricevute. La determina dirigenziale 223 dell'11 maggio 2020 da incarico di sottoscrivere un contratto con la EasyPark, evidentemente con data successiva o al limite coincidente con la data della determina, mentre Easy Park srl stava offrendo il servizio e quindi anche incassando dalla data di riattivazione dei parcometri, cioè il 4 di Maggio. Chiediamo l'atto che ha autorizzato Easy Park srl ad offrire il servizio in assenza sia di un contratto firmato, sia di una determina dirigenziale. Il controllo delle auto i cui proprietari hanno pagato tramite app verrà fatto dalla polizia municipale la quale utilizzerà,crediamo , un sistema informatico, simile app, attraverso il quale potrà controllare la regolarità del parcheggio. Se avviene attraverso una app chiediamo se questa app verrà installata su terminali dedicati forniti ai vigili urbani oppure se verrà installata sugli smartphone personali dei vigili urbani. Nel primo caso chiediamo quanti sono i terminali a disposizione della polizia urbana.

 

Elena Mosti

Gabriele Carioli

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]
Quotidiano Apuano - vecchio sito