massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Ospedali della Lunigiana

Busetto (FdI): "Ora la palla passa a ASL e Regione"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"I sindaci approvano la mozione per salvare gli ospedali della Lunigiana proposta dal sindaco Mastrini. Mancano tre firme di tre Comuni che dovrebbero essere apposte a breve. Ora la palla passa a ASL e Regione. Gli aspetti più interessanti del documento sono relativi alla mancanza del personale che ha portato i medici di Pontremoli a svolgere tredici reperibilità notturne e con loro infermieri ed altri addetti. Le ristrutturazioni edilizie ma anche le reti informatiche e le liste d' attesa sono aspetti da sottolineare e che richiedono soluzioni urgenti. Poi il day hospital e la piccola chirurgia elettiva: se gli ospedali della Lunigiana potessero ospitare anche i pazienti in arrivo da Massa e Carrara aumenterebbero i famosi numeri che spesso vengono utilizzati a giustificare i tagli. Senza dimenticare l' emergenza urgenza e l' organizzazione delle auto mediche con medico ed infermiere a bordo. Abbiamo sottolineato l' importanza della partecipazione dei Sindaci alle scelte in particolare per evitare il declassamento dell' UOC Chirurgia Generale che potrebbe comportare conseguenze negative sui reparti di anestesia e rianimazione. Altri obiettivi l' apertura del secondo piano della Don Gnocchi e nuovi spazi per il PET presso il poliambulatorio di Aulla. E' di questi giorni la notizia degli importanti interventi realizzati in Garfagnana, area simile alla nostra, ma dei quali in Lunigiana non vi è traccia. E' previsto un incontro di tutti i partecipanti all' iniziativa per Giovedi 7 Giugno alle ore 21. Una prima parte della raccolta firme verrà ritirata nei giorni 6/7 Giugno per effettuare il primo conteggio". Ora si sposta il campo d' azione in regione", continua Emanuela Busetto, responsabile regionale dipartimento sociale Fratelli d 'Italia, proponitrice della petizione. "Le firme raccolte verranno allegate alla mozione e presentate all' assessore alla sanità Stefania Saccardi ed al Presidente di Regione Enrico Rossi". Sulla questione interviene anche Michael Santini vice Presidente dell'associazione Lunigiana Libera: "Sono rimasto entusiasta della partecipazione e della reazione dei cittadini che fanno la fila per poter aderire all' iniziativa. Dimostra la particolare sensibilità ed attenzione nei confronti di un tema così importante". Infine Luigi Filippi Presidente SOS Salute si dichiara soddisfatto di un risultato condiviso che apre spiragli positivi da raggiungere a breve termine.

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionemassacarrara@ilsitodimassacarrara.it
Quotidiano Apuano - vecchio sito