massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Carrara, polrmiche Muro delle Idee

L’assessore Forti: "Piazza Menconi è ripopolata e vive"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Carrara – “Abbiamo già raggiunto uno degli obiettivi che ci eravamo preposti con questa iniziativa, ovvero ripopolare piazza Menconi e far vivere quello spazio”. L’assessore alla cultura e al turismo, Federica Forti, interviene per chiarire alcuni aspetti relativi al ‘Muro delle Idee’, un’iniziativa ideata per far vivere la piazza centrale di Marina di Carrara dopo la circolare Gabrielli, che ha dettato le linee guida a livello nazionale da adottare in caso di manifestazioni pubbliche. “Questa disposizione – chiarisce l’assessore Forti – impedisce lo svolgersi di molte manifestazioni, come i concerti, che ci avrebbero costretto a chiudere la circolazione in viale XX Settembre”.

 

Relativamente a quanto scritto sui due totem dai cittadini, l’assessore affronta la questione ed evidenzia come il ‘Muro delle Idee’ sia “uno specchio della società in cui viviamo: è un esperimento di trasparenza e dialogo con la cittadinanza, che non ha nulla a che vedere col superamento dei Consigli dei cittadini. Ci aspettavamo scritte decisamente poco qualificanti. È anche vero però – aggiunge – che ci aspettavamo idee interessanti, che effettivamente sono state riportate dai cittadini. Si tratta di un’opportunità che i cittadini hanno per esprimersi. E in questi primi giorni abbiamo potuto apprezzare come molti di loro abbiano voglia di partecipare e comunicare le loro proposte. Quindi invito a sfruttare questo spazio con proposte costruttive”.

 

Per quanto riguarda i costi, l’assessore Forti sottolinea che “nell’investimento da 9.800 euro, la parte più importante è rappresentata dall’impianto di filodiffusione che resterà a disposizione della piazza anche dopo il 4 settembre per altre iniziative ed eventi, ma anche – afferma – per diffondere alla popolazione eventuali comunicazioni per la sicurezza della cittadinanza”.

 

Questo intervento è anche l’occasione per chiarire l’aiuto che le associazioni di Protezione civile stanno dando al progetto. “I volontari, che ringrazio col cuore per quello che stanno facendo – dice l’assessore Forti – sono una presenza in piazza per coadiuvare l’amministrazione nella gestione della manifestazione, fornendo informazioni alla cittadinanza”.

 

Infine la Vab, tramite il presidente della sezione di Carrara, Fabrizio Salviati, prende le distanze da quanto riportato dalla stampa relativamente a una presunta dichiarazione di uno dei volontari dell’associazione di Protezione civile e tiene a ribadire che il servizio che si sta svolgendo in piazza Menconi rientra negli accordi col Comune di Carrara. La convenzione tra Vab e Comune, infatti, è chiara. In un passaggio è scritto che l’associazione di Protezione civile “potrà supportare l’organizzazione di manifestazioni organizzate da altri settori del Comune di Carrara o Società Partecipate o Enti pubblici (...) che necessitano di personale in grado di prestare assistenza alla popolazione o contribuire allo svolgimento della manifestazione”. Tra le manifestazioni, come specificato nel documento, sono compresi “anche avvenimenti di tipo culturale e sportivo”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionemassacarrara@ilsitodimassacarrara.it
Quotidiano Apuano - vecchio sito