massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
Thursday, 02 October 2014 - 18:25
X

Un sacerdote della chiesa greco-cattolica Ucraina celebrerà la Messa nella chiesa della Visitazione a Massa

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La nostra Diocesi ha messo a disposizione un edificio di culto per consentire la celebrazione della Messa e dei sacramenti agli ortodossi, in prevalenza romeni, aprendo alla loro comunità la chiesa del Suffragio in Carrara. Non tutti gli immigrati cristiani provenienti dall'est europeo tuttavia sono ortodossi. Una minoranza, diffusa in particolare in Ucraina ma presente anche in tutti gli altri paesi a maggioranza ortodossa, di cristiani (detti "uniti" o, in senso più dispregiativo "uniati") appartiene alla chiesa cosiddetta "greco-cattolica". Si tratta di comunità unitesi alla chiesa cattolica a partire dal XVI secolo pur mantenendo i loro riti e le loro tradizioni spirituali e canoniche assai simili a quelle della chiesa ortodossa. Per offrire un servizio liturgico e spirituale a questi fedeli, domenica 10 giugno alle ore 12,00, il P. Vlodimir della chiesa greco-cattolica Ucraina, celebrerà la Divina Liturgia (la Messa) nella chiesa della Visitazione (Madonna del Monte) a Massa. Sarà un'occasione per conoscere meglio e riunire questa piccola ma significativa comunità che già, per una prima esperienza, si era ritrovata con P.Vlodimir in occasione della S.Pasqua.

Don Luca

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionemassacarrara@ilsitodimassacarrara.it
Quotidiano Apuano - vecchio sito