massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Montignoso

Si presenta alla Giornata di prevenzione e viene inviata dopo un test e visita all’ospedale per problemi cardiaci

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Si presenta alla Giornata di prevenzione del Cinquale, viene visitata dal cardiologo dopo l’elettrocardiogramma e subito inviata con l’ambulanza della Misericordia che stazionava al di fuori della scuola primaria “Narciso Bresciani” di via Balilla Grillotti al pronto soccorso del Nuovo Ospedale delle Apuane. E’ accaduto ad una donna di circa di mezza età che, appunto, si era presentata alla giornata di screening gratuito: ”Preveniamo: ictus, osteoporosi e...vediamoci e …..sentiamoci bene!”, promossa dalla locale ’Amministrazione comunale : assessorato al Sociale diretto dalla dottoressa Giorgia Podestà e dal sindaco Gianni Lorenzetti. L’equipe degli specialisti che hanno effettuato visite e test completamente gratuiti, come di consueto , sono stati portati dall’Associazione “Solidarietà è progresso”, fattiva come sempre la collaborazione della Fraternita di Misericordia “San Francesco” che anche questa volta ha schierato un vero e proprio “esercito” volontari coordinati da Ilaria Battistini e di A,L,I,Ce Massa Carrara, l’Associazione per la prevenzione dell’ictus cerebrale. Presente anche un gruppo di donatori di sangue Frateres. “L’episodio accaduto alla signora - dice il sindaco Gianni Lorenzetti - e le capacità scientifiche dei nostri tecnici presenti alla 'Giornata' credo abbiano evitato il peggio e tutto questo conferma una volta di più la validità delle nostre iniziative di medicina preventiva sul territorio . Non voglio togliere meriti a chi si occupa di sanità però risottolineo che sono importanti. Anche stamani sono state viste 142 persone che gratuitamente hanno ottenuto: ecografia carotidi, consulto neurologico e valutazione del profilo del rischio cerebro vascolare da parte del Dottor Giovanni Orlandi, Direttore Unità operativa e Neurofisiopatologia – Asl Nord Ovest e presidente Associazione Lotta Ictus Cerebrale coadiuvato dalle dottoresse Giulia Berchina e Mariella Massa; Dottor Gino Volpi Direttore Struttura Operativa Complessa Neurologia e Neurofisiopatologia degli ospedali di Pistoia e Pescia – Asl Centro e responsabile malattie cerebro vascolari e presidente A.L.I.Ce. Pistoia; elettrocardiogramma e visite cardiologiche Dott. Achille Capulsini cardiologo, internista, medico del lavoro; test udito a cura di Amplifon: dott.ssa Veronica Costi; consulto nutrizionale Dottoressa. Arianna Ciardiello. Ed ancora: test visivo (a cura ottica Ghirlanda) Mario Ghirlanda; consulto podologico Dottoressa Alessandra Berti; consulto psicologico dottoressa. Valentina Gaburro; esame posturale Adriano Anastasio, fisioterapista; rilievo pressione, peso, altezza, girovita, determinazione glicemia. Francesco Mandorli ha coadiuvato nell’organizzazione . La prevenzione dell’osteoporosi tramite MOC è stata curata da tecnici di Sherdirpharma. Un ringraziamento anche alla responsabile scientifica di questi eventi: la dottoressa Maria Laura Valcelli medico del locale servizio territoriale di emergenza-urgenza 118 e che organizza meeting, giornate, convegni e congressi anche di livello nazionale. La 'Giornata' ci gratifica ma, come ho avuto modo già di dire, ci preoccupa questa 'fame di sanità': vuol dire che c’è qualcosa che non va, che non funziona. Tocca a noi come amministratori verificare il perchè. Intanto mi auguro che i tecnici e le Associazioni presenti sul campo continuino con queste iniziative .” All’organizzazione in mattinata è giunta una mail dal dottor Cosimo Maria Ferri sottosegretario alla Giustizia, scrive Ferri: “Desidero ringraziarvi vivamente per la condivisione della splendida iniziativa sanitaria in programma sabato 1° luglio p.v. a Cinquale di Montignoso, con cui si rinnova la giornata di Prevenzione del rischio Cardiovascolare, Ictus, Diabete e Osteoporosi, E’ un’importante iniziativa che ripropone la manifestazione che tanto successo ha riscosso presso la cittadinanza di Montignoso il 13 maggio u.s., quando, intervenuto di persona, ho avuto modo di constatare da vicino quanta professionalità e competenza vengano profuse dalle Vostre Associazioni, Solidarietà è progresso e Misericordia verso il prossimo, con totale spirito di altruismo e solidarietà. Colgo l’occasione per ringraziare tutti gli animatori di questa importante attività di prevenzione e sensibilizzazione sanitaria, che ha ricevuto tanti consensi grazie al fondamentale apporto medico-scientifico fornito dai professionisti dell’Associazione sanitaria 'Solidarietà è progresso' e all’indispensabile ed immancabile supporto logistico offerto dalla Fraternità di Misericordia 'San Francesco'”.

 

Nelle foto: una immagine di operatori all’opera

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionemassacarrara@ilsitodimassacarrara.it
Quotidiano Apuano - vecchio sito