massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

La firma di don Anselmo alla Scuola Materna di Borgo del Ponte

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Il sogno di don Domenico Della Bianchina di un asilo a Borgo del Ponte aveva superato gli anni di guerra e nel 1947 inizia a concretizzarsi: andando in giro per la diocesi aveva trovato disponibilità dalle suore Orsoline allora presenti ad Avenza e Nazzano. Ma è il 1952 che vede l'apertura dell'asilo in quella che era stata casa Andrei. Passaggio di testimone con l'arrivo di don Anselmo che sviluppa il sogno di don Domenico: un nuovo asilo. Il nuovo parroco mette in campo tutte le sue abilità, competenze e conoscenze (nell'archivio parrocchiale si conservano decine di lettere e le relative risposte) e con grande fatica a metà degli anni '70 mons. Forzoni posa la prima pietra. L'inaugurazione è una festa ed un sogno che diventa realtà. Per il nuovo asilo don Anselmo pensa ad una gestione "mista": un consiglio di amministrazione composto dai genitori che affianca e sostiene il lavoro pratico delle suore. Ma la storia non è finita: nell'estate del 2005 le suore Orsoline lasciano l'asilo che passa "in toto" in mano all'Associazione dei genitori ed alle insegnati laiche che negli anni si sono formate a fianco delle Orsoline. Così arriviamo ai giorni nostri: il Borgo non è più quello di un tempo, popoloso e ricco di bambini ma la Scuola Materna non solo resiste, ma si rinnova e si arricchisce di una firma prestigiosa: quella di don Anselmo, che venerdì 9 dopo la Messa delle ore 10,30 sarà svelata sulle mura della Scuola Materna san Martino "sac. Anselmo Luciani".

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionemassacarrara@ilsitodimassacarrara.it
Quotidiano Apuano - vecchio sito