massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Comunicato stampa Comune di Carrara

"Bosco urbano, i residenti: grazie sindaco, finalmente si respira aria nuova"

Tantissime le persone intervenute. Soddisfatto il primo cittadino: “Un’iniziativa per il futuro del nostro territorio e dei nostri concittatini”
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Carrara – “Finalmente si respira aria nuova e pulita”. “Grazie al sindaco e a tutto il suo gruppo”. “Grazie Amia”. Sono le scritte, riportate su grandi striscioni, che hanno accolto stamani l’iniziativa dell’Amministrazione comunale per realizzare il primo bosco urbano della città. I residenti di via Bertoloni e via Bassa hanno apprezzato così l’impegno per avviare la riqualificazione di una zona degradata e abbandonata di Marina. Tantissimi i cittadini, soprattutto quelli più piccoli, che hanno risposto all’appello del Comune e hanno voluto partecipare attivamente a questa bella giornata baciata dal sole che ha rappresentato il primo passo per una riqualificazione totale di quelle aree. Molto soddisfatto il sindaco Francesco De Pasquale, anche lui presente in tenuta da campagna, insieme a diversi consiglieri comunali e assessori. “È una giornata molto importante oggi – ha detto il primo cittadino – perché piantare un albero significa garantire il futuro del nostro territorio e dei nostri concittadini che sono intervenuti numerosissimi a questa festa dell’ambiente. Il mio ringraziamento speciale va a loro e agli operatori di Amia che hanno lavorato alacremente nelle ultime settimane per fare in modo che questa giornata potesse svolgersi nel miglior modo”.

 

“Oggi è stato il primo passo. Il progetto complessivo – ha ricordato l’assessore alle politiche ambientali, Sarah Scaletti, anche lei visibilmente soddisfatta per questa iniziativa – prevede la realizzazione di un parco che comprenderà anche aree libere destinate al gioco di bambini e ragazzi”.

 

Un centinaio i primi alberelli che dalle 10.00 alle 16.00 sono stati messi a dimora da tanti cittadini intervenuti. Cipressi, pini domestici, aceri e tigli. Sono le specie di piante che oggi hanno trovato posto in questi terreni, e che troveranno posto nei prossimi mesi per completare il progetto che si è reso possibile grazie al contributo di Amia, la società partecipata che per il Comune cura la manutenzione del verde pubblico. Inoltre, nel pomeriggio, sono state interrate anche settanta piante di alloro che, dopo un’edizione di Marble Week, erano rimaste addossate alla recinzione del Politeama e che, secondo gli accordi, erano state donate dalla Imm a Palazzo Civico per essere piantate.

 

L’iniziativa, ricorda l’Amministrazione, si è svolta nell’ambito delle manifestazioni legate alla Giornata Nazionale degli Alberi, e si pone in un programma di attività predisposto dal Comune per la promozione delle politiche ambientali: la giunta pochi giorni fa ha, infatti, deliberato gli indirizzi politici per la promozione e l’incremento degli spazi verdi urbani finalizzato al miglioramento della loro vivibilità e fruibilità. In tale senso la realizzazione ex novo di aree boschive è ormai divenuta una necessità, non solo dal punto di vista estetico e ricreativo, ma anche per considerazioni specificatamente ecologiche, vista l’importanza del bosco negli equilibri climatici. Il Comune di Carrara intende, pertanto, promuovere e sviluppare le migliori condizioni di vivibilità e sostenibilità ambientale per i propri cittadini attraverso l’utilizzo di tutti gli strumenti e opportunità possibili che la legislazione vigente mette a disposizione per il recupero e la rigenerazione di aree degradate della città.

 

Comune di Carrara

Gabinetto del Sindaco

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionemassacarrara@ilsitodimassacarrara.it
Quotidiano Apuano - vecchio sito