massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Marina di Carrara

Venerdì al planetario: "Il cielo di primavera"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Venerdì prossimo, 21 aprile, alle ore 21,15, appuntamento presso il Planetario comunale "A. Masani" di via Bassagrande a Marina di Carrara, con una lezione di astronomia per tutti. Il titolo dell'incontro è “il cielo di primavera" e presenterà gli oggetti astronomici visibili di notte nel cielo di questo periodo. Il cielo di primavera  è essenzialmente un cielo "di transizione"; fra le splendide costellazioni invernali (Orione, Toro, Gemelli, Cane Maggiore ecc.) che stanno per essere raggiunte dal Sole nel suo movimento annuale, e diventare perciò invisibili per alcuni mesi, e quelle dell'imminente cielo estivo (coi suoi gioielli quali Vega, Aquila, Cigno, Scorpione ecc.) che cominciano a far capolino a tarda notte. Ciononostante sono molti gli oggetti da "scoprire" insieme. Da alcune stelle doppie, al bell'ammasso globulare di Ercole, alle due Orse alte nel cielo. Tutti questi oggetti, assieme al pianeta Giove che brillano nel cielo in questi giorni, verranno presentati, grazie anche ad una serie di immagini recenti, per poi imparare a riconoscerli sia nel cielo "virtuale" proiettato sotto la cupola del planetario che, meteo permettendo, con l'osservazione diretta degli oggetti stessi nel cielo reale, grazie anche ai telescopi del Gruppo Astrofili Massesi, che gestisce il Planetario comunale.  Per ulteriori informazioni sugli altri incontri e sulle attività del Planetario, nonché per la segnalazione della propria partecipazione  (utile a programmare al meglio la serata) si ricordano i recapiti: segreteria telefonica e sms 333/1731533, l'indirizzo di posta elettronica planetario@comune.carrara.ms.it. 
 

Nell'immagine: il pianeta Giove in una bella immagine di inizio 2014, del socio GAM Paolo Lazzarotti. Si riconoscono la Grande Macchia Rossa (l'ovale di colore arancio, sede da secoli di un complesso "uragano" che sembra, negli ultimi anni, in via di esaurimento), le bande atmosferiche del pianeta (di colori diversi a causa della diversa altezza, composizione, temperatura), alcuni piccoli ovali (altri piccoli cicloni atmosferici di durata temporanea). A sinistra si può osservare anche il più vicino del satelliti di Giove: la sua luna Io (il satellite che mostra la più intensa attività vulcanica dell'intero Sistema Solare). Fare click sull'immagine per vederla ingrandita.

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionemassacarrara@ilsitodimassacarrara.it
Quotidiano Apuano - vecchio sito