massacarrara
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Comunicato stampa

"Sequestro Cava Vittoria, Lega e Vinchesi chiedono spiegazioni"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

La vicenda del sequestro della Cava Vittoria, sul Monte Sagro, da parte della magistratura, ha portato la segretaria della Lega Nord di Fivizzano e un gruppo di abitanti di Vinca a chiedere spiegazioni all’ Amministrazione Comunale di Fivizzano al Presidente del Parco delle Apuane e alla Comunione dei beni sociali di Vinca.

 

"Come comparso sui giornali – afferma la segreteria della Lega – "la Ditta Aleph ha lavorato in mancanza di autorizzazione paesaggistica da parte del Parco scaduta nel 2015 mentre nel giugno 2017 era scaduta l’autorizzazione a escavazione di competenza comunale. Come mai il Parco e il Comune non sono subito intervenuti, inviando la polizia municipale, presso il titolare della Aleph?"

 

"Forse - continuano i leghisti - "è grazie anche al nostro esposto alla Procura della Repubblica del giugno 2016, in cui chiedevamo di fare un controllo sulla situazione delle Cave del Sagro, che sono partite le indagini.

 

Negli atti d’indagine si parla poi di estrazione di circa 97.000 tonnellate di marmo e di inerti in modo abusivo ricavando illecito profitto di alcuni milioni di euro. Ora ci chiediamo se, in caso di un eventuale processo, il Comune e la Beni Sociali si costituiranno parte civile per chiedere un risarcimento.

 

Da quanto si apprende da Albo Pretorio la Ditta Aleph ha pagato al Comune, come Tassa Marmi 2017, la somma di 57.500€. Ora che la Cava è sotto sequestro e non lavorabile da altre ditte, per gli anni futuri verranno meno queste entrate per il Comune, quindi oltre il danno anche la beffa".

 

Alcuni abitanti di Vinca si chiedono poi cosa pensi della situazione la Comunione dei Beni Sociali di Vinca che ha permesso al titolare della Aleph, che non fa parte della Comunione, di lavorare la Cava Vittoria.

 

"Vorremmo poi sottolineare che a questa ditta è stata affidata la realizzazione della strada dell’Orto Botanico dei Frignoli, essendosi offerta per compensare il mancato pagamento di tassa marmi".

 

"Da ultimo, concludono i Vinchesi, "ci siamo lamentati con l’amministrazione comunale in quanto durante le ultime nevicate che hanno colpito la frazione, non è stato inviato lo spazzaneve".

 

 

Segreteria Lega Nord Fivizzano

Alcuni Abitanti di Vinca

Manda i tuoi comunicati stampa a: redazionemassacarrara@ilsitodimassacarrara.it
Quotidiano Apuano - vecchio sito